X FACTOR 2/ Fuori Noemi, è scontro tra Morgan e Mara Maionchi

- La Redazione

Al ballottaggio con Yuri, la cantante della scuderia di Morgan viene eliminata con il voto decisivo della Maionchi. Ruggeri si sbilancia e tifa Matteo

xfactor2_noemiR375_1apr09

«Non ho mai avuto grande considerazione del mondo discografico e questo ne è la riprova». Con queste parole il guidice di X Factor 2 Morgan commenta deluso l’eliminazione di Noemi, cantante del suo gruppo over 24. La cantante non ha superato il ballottaggio finale con Yuri, che salvato da Simona Ventura (è un cantante della sua categoria) e da Mara Maionchi, vola dritto in finale insieme a Matteo Beccucci, Daniele Magro e Bastard sons of Dioniso.

Nessuna replica decisa da parte di Mara Maionchi, che si è limitata a dire che poteva giustificare l’affermazione di Morgan, frutto della rabbia per l’eliminazione della sua cantante.

La serata – Apprezzata comunque Noemi, salutata dal pubblico con una lunga standing ovation. Accanto alle aspiranti star che si sono giocate l’ammissione alla semifinale di martedì prossimo ci sono stati grandi ospiti. Enrico Ruggeri è stato presente in tutta la prima manche e si è seduto accanto agli storici tre giudici di gara: Mara Maionchi, Morgan e Simona Ventura. Ha avuto parole di elogio per i partecipanti sbilanciandosi anche nei confronti di Matteo. «Lui può cantare quel che vuole – ha dichiarato Ruggeri e potrebbe vincere X Factor».

Ospiti anche Pino Daniele con la sua musica, J Ax e Malika Ayane, rivelazione del Festival di Sanremo. C’è stata una novità: nella seconda delle esibizioni i ragazzi sono stati accompagnati da una band che ha eseguito il brano in versione unplugged.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori