ASCOLTI TV 23 GIUGNO 2009/ Auditel: boom di ascolti per Bielorussia-Italia. Parte bene Mystere

- La Redazione

La partita degli Under21 conquista il pubblico di prima serata, lasciandosi indietro Super Quark e Mystere, anche se la serie francese, in prima tv in Italia, segna un buon inizio

Italia_BielorussiaR375_24giu09

Ecco gli ascolti tv di ieri sera, martedì 23 giugno 2009, elaborati su dati auditel:

Prime time. Su Rai Uno, il programma Super Quark condotto da Piero Angela ottiene 3.912.000 telespettatori, share 17,12%. Registra un buon inizio su Canale 5 la serie francese in prima tv Mystere che totalizza nel primo episodio, “Segnati dal cielo”, 4.555.000 telespettatori con il 17,96% e nel secondo, “La madre di Laure”, 3.948.000, e il 19,35%. Da segnalare che il primo episodio ha avuto oltre 12 milioni di contatti, a riprova dell’interesse suscitato dalla serie. Meno bene su Rai Due la serie fantasy Ghost Whisperer, che ottiene nell’unico episodio in onda, “Guerra fantasma”, 2.332.000 telespettatori e il 9,11% di share. Non si risolleva dal flop invece che si ferma ancora al 6,43% con 1.461.000 telespettatori. Su Italia Uno, cala la serie Eli Stone in prima tv che realizza nel primo episodio 1.881.000 telespettatori e il 7,33% e nel secondo, 1.752.000, 7,62%.

A catturare gli italiani allo schermo è la partita di calcio su Rai Tre Bielorussia-Italia, valevole per il Campionato Europeo Under 21, che ha visto il passaggio alla semifinale degli azzurrini allenati da Pierluigi Casiraghi. Il match è stato seguito da una media di 5.059.000 telespettatori e il 20,30% di share. Su Retequattro, il film di John Woo Senza Tregua con Jean Claude Van Damme si porta a casa ben 2.625.000 telespettatori e il 10,94% di share. SuLa7 il primo episodio della serie The District registra 882.000 telespettatori e il 3,44% di share mentre il secondo, 884.000 e il 3,79% e infine il terzo arriva a 766.000 telespettatori e il 4,83%.

Access prime time. Nonostante la concomitante partita di calcio, che va colpire lo stesso target, Paperissima Sprint si conferma ancora una volta programma leader di fascia e della giornata registrando 5.750.000 telespettatori e il 23,10% di share. In crescita anche Supervarietà che raggiunge 4.812.000 telespettatori, share 19,55%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori