MYSTERE/ Anticipazioni terza puntata di Mystere, 7 luglio: Laure scopre un segreto. Cos’ha visto Lorenzo sull’aereo?

- La Redazione

Ecco cosa accadrà nel quinto e sesto episodio della fiction francese in onda martedì 7 luglio alle 21,10 su Canale 5. Le puntate si intitolano Cercando il dottor Roger e Impianto

mystere_disegniR375_1lug09
Pubblicità

Mystere – Il cerchio si stringe intorno a Laure, la protagonista di Mystere, la fiction (miniserie) francese che ieri sera ha ottenuto ottimi ascolti all’Auditel vincendo il prime time con oltre 4 milioni di telespettatori. la trama di Mystere sta diventando sempre più incalzante e le storyline hanno un ottimo ritmo. C’è di sicuro un legame tra Laure, la giovane protagonista tornata in Provenza per vendere la casa di sua madre, che si trova ad affrontare il mistero legato alla comparsa dei cerchi nel grano e alle sparizioni di persone che aumentano di giorno in giorno.

In Mystere si parla anche di un segreto progetto militare che probabilmente è collegato all’inspiegabile fenomeno dei cerchi di grano e alle sparizioni o morti sospette.

Pubblicità

Mystere, cos è accaduto – Per chi si fosse perso la seconda puntata di Mystere, ecco cos’è accaduto: Laure ha scoperto il progetto segreto Star a cui lavorano suo padre, il generale de Lestrade e il suo fratellastro Francois. Scopre così che il suo amico d’infanzia Christopher non è vivo, ma tenuto segregato dai militari perchè lui ha visto qualcosa e il generale pensa che possa essere la chiave per spiegare l’eventuale presenza di alieni. Lukas, figlio di Francois e Erika dice a Laure che la piccola Manon, sua amica, è in grado di leggere i cerchi nel grano, il nome della bimba viene fatto anche da Christopher, ma proprio quando grazie a lei sembra essere arrivato finalmente il momento della svolta, Manon viene rapita davanti al padre Lorenzo, che non riesce a impedirlo.

Lorenzo riesce a identificare l’uomo che ha rapito Manon, inoltre si scopre che ha al braccio una cicatrice identica a quella della madre di Astrid, morta suicida nel convento dove si era ritirata dopo la scomparsa della figlia. In un flashback si scopre che sull’aereo scomparso dai radar, il bambino insieme alla madre di Astrid era proprio Lorenzo. Cos’ha visto Lorenzo dietro la porta della cabina di pilotaggio, mentre il resto dei passeggeri era in trance? Altro interrogativo lasciato in sospeso: e se ci fossero il generale de Lestrade e francois dietro le sparizioni misteriose?

Pubblicità

Mystere, anticipazioni terza puntata, 7 luglio 2009 Cercando il dottor Roger: nel primo episodio della terza puntata di Mystere, Laure (Toinette Laquière) chiede al prof. Bettega un parere sulle particolarissime cicatrici del padre di Manon e della madre di Astrid. Xavier (Arnaud Binard) cerca con l’aiuto di Irene (Marisa Berenson) di rintracciare il dottor Roger e trova l’ultimo indirizzo di quest’ultimo, ma si riferisce ad un’abitazione abbandonata da parecchio tempo.

Impianto: Nel secondo episodio di Mystere, Laure e Xavier stanno ancora cercando Roger (forse depositario di diversi segreti), che è ancora vivo ma è fuggito. Xavier fa una scoperta, mentre Lorenzo è vittima di un fenomeno alquanto strano. Si scopre che è Roger l’uomo che Lorenzo ha identificato come rapitore della figlia Manon, inoltre l’uomo potrebbe sapere cos’è accaduto alla madre di Laure.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori