LONORE E IL RISPETTO 2/ Il video di Youtube, puntata 5: la morte di Donna Rosangela

- La Redazione

Colpi di scena anche nel penultimo appuntamento con la fiction di Gabriel Garko. ALLINTERNO IL VIDEO

Lonore e il rispetto 2, riassunto e video puntata 5 Un altro grande personaggio di LOnore e il rispetto parte seconda è stato ucciso: in un terribile attentato in cui è stata fatta esplodere la macchina è morta Donna Rosangela, lunica donna della cupola, che per espiare le sue colpe e chiedere perdono per la morte dei figli aveva deciso di fare tutti i nomi alla giudice Francesca De Santis. Consapevole del rischio che correva e decisa ad andare incontro al dsuo destino, Donna Rosangela (Angela Molina) aveva deciso di andare in Procura senza scorta e nellora di punta.

Lattentato a Donna Rosangela è stato organizzati da Fred Di Venanzio, suo ex amante che non poteva permettere che la donna facesse i nomi, con la complicità del fidato autista della boss.

Lonore e il rispetto 2, Tonio e la passione Mentre lavora per riuscire ad uccidere Rodolfo Di Venanzio, Toniob Fortebracci deve combattere contro la passione per due donne: la bella Carmela, sorella di Rodolfo, di cui è pazzamente innamorato e Francesca De Santis, laffascinante giudice che vuole redimerlo, di fronte alla quale Tonio (Gabriel Garko) non è riuscito a resistere. Tonio dovrà decidere del suo destino. E a complicare le cose la situazione con la piccola Antonia. Anche se non le è stato detto, la figlia di Melina ha intuito che Tonio è suo padre. Fortebracci rivelerà la verità alla piccola. Le risposte decisive nellultima puntata, martedì 6 ottobre su Canale 5.

Clicca qui sotto per guardare il video di LOnore e il rispetto

 

L’onore e il rispetto parte seconda, video di Youtube – Nel video lo spezzone con la tragica e imperdibile sequenza che ha chiuso la quinta e penultima puntata di L’Onore e il rispetto parte seconda: Donna Rosangela Rocca (Angela Molina) è andata in procura per denunciare tutti i mafiosi, ma Fred Di Venanzio ha impedito alla donna di parlare. Donna Rosangela ha salutato Tonio prima di salire sulla macchina che sarebbe diventata la bomba che è esplosa e quindi la sua tomba. La donna, che ha capito cosa sarebbe successo, prima di morire ha pregato. La scena ha tenuto con il fiato sospeso circa sette milioni di italiani.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori