YOUTUBE EMMATAR/ Emmatar: su youtube impazza il video su Emma Bonino nei panni di Avatar

- La Redazione

Emma Bonino su youtube diviene Emmatar, lavatar inviato per risollevare le sorti del Partito Democratico e di tutta la sinistra italiana ALLINTERNO IL VIDEO

emmatarR375_20gen10

Emmatar, lavatar della Bonino nel PD. Emmatar, la salvezza della sinistra e del Partito Democratico. In politica la fantasia non manca. Nemmeno allinventore di Emmatar, evidentemente un supporter di Emma Bonino, che ha realizzato questa spot-parodia di Avatar mettendo nei panni del protagonista del film la famosa radicale. Il risultato è in certi momenti effettivamente esilarante. Non mancano frecciate a sinistra, destra e centro. Emmatar viene osannata dalle folle come liberatrice degli oppressi. Laica, laicista e radicale, Emmatar è ricordata per aver partecipato ad altri film di successo, fra i quali Il divorzio o Laborto e via dicendo. Emmatar la paladina si scontrerà subito con il sospettoso Massimo DAlema che continua a ritenere il suo ingresso fra le fila del PD qualcosa di non conveniente. Poi sarà la volta di Bersani alle prese con Emmatar e infine, ovviamente, di Berlusconi e della destra.

Fra i nemici di Emmatar gli autori del filmato non dimenticano di citare nemmeno il Vaticano, e qui dal divertimento si piomba di colpo nel luogo comune. Sul successo di Avatar non si può discutere, su quello di Emmatar staremo a vedere. Soprattutto se la discesa reale di Emmatar in politica sarà in grado di sortire gli effetti desiderati da chi ne auspica larrivo.

Una cosa è certa, il successo di Emmatar in rete è già una realtà considerando che il video è stato ripreso da quasi tutti i giornali on line. Attendiamo di sapere se James Cameron & soci (anzi… Avatar) si lamenteranno dell’utilizzo politico del proprio film, come fecero gli U2 quando un candidato dell’allora Alleanza Nazionale ebbe la triste idea di utilizzare per i propri manifesti elettorali la mitica copertina dell’album War.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori