LE IENE SHOW/ Video: Giulio Golia raggiunge il ministro Fazio: ci vorranno mesi o anni per la cura di Zamboni?

- La Redazione

Le Iene tornano sul caso Zamboni e la sua presunta cura per la malattia legata alla sclerosi multipla.

ieneshow_R400

Le Iene tornano sul caso Zamboni e la sua presunta cura per la malattia legata alla sclerosi multipla.

Testimonianze, interviste, esperienze profonde e toccanti di chi, perduta ormai la speranza di unesistenza normale, vi ha fatto ritorno grazie alle cure del professor Zamboni. Così le Iene, nella puntata andata in onda ieri sera, tornano a rinfocolare gli animi di quei malati di sclerosi multipla che potrebbero guarire perché il loro male è legato ad un altro male, di cui Zamboni avrebbe trovato la cura. Già nella puntata della scorsa settimana il professore aveva raccontato come la sua scoperta, la cura della Ccsvi (insufficienza venosa cronica cerebro spinale), aveva guarito molti malati di sclerosi multipla: quelli che avevano contratto la patologia in seguito alla malformazione genetica di alcune vene: proprio la malattia curata da Zamboni.

CLICCA QUI >> PER GUARDARE IL VIDEO DE LE IENE SHOW PUNTATA DEL 6 OTTOBRE 2010: LA SCLEROSI MULTIPLA E LA SCOPERTA DEL PROFESSOR ZAMBONI

 
Nella puntata di ieri Giulio Golia torna all’attacco. Dopo l’appello lanciato al ministro della Salute, Ferruccio Fazio, perché si facciano le adeguate sperimentazioni perché la cura diventi riconosciuta e legale anche in Italia ha raggiunto lo stesso ministro. Che, nonostante l’irritazione per la pressione della Iena, ha dichiarato: «Non possiamo dare la sicurezza ai pazienti, ma sono già impegnato e valutiamo l’ipotesi Zamboni», assicurando che «non serviranno anni».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori