ANNOZERO/ Video, Bocchino: facciamo passare la Domenica a Silvio (in famiglia o con Lele Mora) poi ci dimettiamo

- La Redazione

Italo Bocchino raccoglie applausi ad Annozero e davanti a Michele Santoro illustra la strategia di Futuro e Libertà

ITALOBOccHINO_R400
Foto Ansa

Italo Bocchino raccoglie applausi ad Annozero e davanti a Michele Santoro illustra la strategia di Futuro e Libertà e spiega che senza alcun dubbio i membri del governo Berlusconi aderenti a Fli si dimetteranno – nel rispetto delle istituzioni – dal Governo Berlusconi.

Non risparmia anche qualche battuta sopra le righe, ma perfettamente in tono con il tenore di Annozero, tanto da strappare un sincero sorriso anche a Marco Travaglio, per una sera disposto a cedere il passo al nuovo fustigatore di Silvio.

“Per rispetto verso le istituzioni non abbiamo presentato le nostre dimissioni durante il G20, non avremmo voluto che qualche giornalista americano chiedesse a Berlusconi perché non ha più la maggioranza in Italia. Aspetteremo il suo ritorno in patria e dopo che avrà passato una domenica tranquilla, di giorno spero con la famiglia e la sera magari con Lele Mora, lunedì troverà sul suo tavolo le dimissioni dei ministri che fanno parte di Futuro e Libertà”.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori