CHI HA INCASTRATO PETER PAN/ Riassunto puntata 18 novembre 2010. Peter Pan verso lultima puntata

- La Redazione

La sintesi della puntata del varietà condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti

chihaincastrato_peterpanR400
Pubblicità

Riassunto puntata 18 novembre 2010 Chi ha incastrato Peter Pan, come ha annunciato Paolo Bonolis ieri sera, sta per avviarsi alla conclusione di questa fortunatissima edizione, che infatti avrà lultima puntata giovedì 23 novembre 2010. Ma vediamo cosè accaduto nella divertentissima puntata di ieri sera: ospiti della serata Giorgio Panariello, lattore e comico toscano, che si è presentato davanti al plotone delle piccole pesti della trasmissione, che lhanno bombardato di domande a cui lattore ha risposto con grande disinvoltura e simpatia, mentre era coinvolto nelle esilaranti gag organizzate da Luca Laurenti e dai suoi complici. Davanti ai bambini si sono presentati anche una delle coppie più glamour del jet set internazionale; Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci, felicissimi nel loro nuovo ruolo di genitori.

Nel frattempo sono state mandate in onda le candid ai bambini: divertentissima quella di Lorenzo, che con grande disinvoltura e con la coerenza tipica dei bambini ha spiegato come nasce un bimbo: sta in una casetta nella pancia della mamma, dopo nove mesi scade laffitto ed è costretto a uscire! E il papà paga lIci ha chiosato un divertitissimo Paolo Bonolis.

E poi spazio a una stella della danza.

Pubblicità

Attesissima ospite Eleonora Abbagnato, definita da Bonolis la “première danceuse” del balletto dell’Opera di Parigi. L’etoile ha risposto con simpatia alle domande dei bambini, che la hanno fatto svariate domande sulla danza e la ballerina ha improvvisato una mini lezioni di classico per due bimbe. Tenerissimo un bambino che ha detto alla Abbagnato: “Sei una donna bellissima”.

 

Al termine della puntata la lettura dei pensierini dei piccoli: commovente il messaggio di una bomba che vorrebbe stare di più con sua mamma, ma non può perché lavora. Bonolis le ha speigato “La mamma deva lavorare, se no come fa?” La bimba: “Ce manda nonno al lavoro”. Poi la candid camera vintage: Matteo, un bimbo della passata stagione. Doveva giocare a nascondino con Bonolis in una stanza dove non c’erano posti per nascondersi, così ha pensato di infilarsi nel cestino della carta…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori