PASSAGGIO DIGITALE TERRESTRE 19 NOVEMBRE 2010/ Switch off in Piemonte, tra 7 giorni a Milano e tutto il Nord Ovest avrà la tv solo dtt

- La Redazione

Continua lo spegnimento del segnale televisivo via etere in Lombardia e Piemonte

programmitvR400
Fonte: Fotolia
Pubblicità

Continua lo spegnimento del segnale televisivo analogico in Piemonte e Lombardia: manca infatti una settimana e con lo switch off di Milano previsto per il 26 novembre, praticamente tutto il Nord ovest potrà vedere la tv solo in digitale terrestre. Per questo, lo ricordiamo, è necessario avere un televisore di nuova generazione con decoder incorporato, oppure acquistare un decoder per il digitale terrestre che sia compatibile con il proprio apparecchio televisivo. Nella giornata di ieri lo switch off ha coinvolto la Lombardia, nello specifico le città di Como e Lecco con le rispettive province.

A causa della conformazione geografica del territorio in alcune zone delle suddette province, potrebbero verificarsi problemi di ricezione del segnale dtt. E vediamo quali città e province sono coinvolte nello switch off di oggi.

Oggi, 19 novembre, il passaggio al digitale terrestre riguarda la regione Piemonte: lo switch off coinvolge infatti la città di Biella e i paesi della provincia e alcuni centri in provincia di Novara e Vercelli.

Mancano ancora alcune province lomabarde e si arriverà al fatidico 26 novembre, quando il segnale analogico sarà spento definitivamente anche a Milano e provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori