PASSAGGIO DIGITALE TERRESTRE 22 NOVEMBRE 2010/ Oggi switch off in Piemonte, entro fine settimana a Milano e provincia

- La Redazione

Continua lo spegnimento del segnale tv analogico

programmitvR400
Fonte: Fotolia

Con le spegnimento del segnale analogico a Milano il 26 novembre 2010, si concluderà il lungo passaggio al digitale terrestre che sta coinvolgendo in questi giorni il Piemonte, la Lombardia, le province di Parma e Piacenza in Emilia Romagna e alcune zone del veneto al confine con la Lombardia. Ricordiamo che a partire da venerdì 19 novembre lo switch off riguarda le province di Alessandria, Asti, Pavia Vercelli, Novara: man mano il segnale analogico sarà disattivato in questo capoluoghi e nelle relative province, fino ad arrivare al 26 ottobre con lo switch a Milano. Per poter guardare la tv con la nuova piattaforma è necessario dotarsi un decoder per dtt che possa essere compatibile con lapparecchio televisivo che si possiede, oppure acquistare un televisore di nuova generazione con decoder incorporato. Occirre inoltre verificare che lantenna sia adatta al nuovo segnale. Ma scopriamo quali saranno le zone che oggi non vedranno più la tv in modo analogico.

Oggi, 22 novembre 2010, passeranno al digitale terrestre nella provincia di Asti e nella provincia di Alessandria. A causa della conformazione geografica del territorio, si tratta di zone di collina, il segnale digitale potrebbe non arrivare perfettamente in alcune località delle province coinvolte, pertanto è possibile che nei primi giorni alcuni canali televisivi non possano magari essere visti nitidamente.

Nei prossimi giorni lo switch off riguardarà anche le zone del pavese, piacentino e parmense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori