TUTTI I PADRI DI MARIA/ Riassunto puntata 21 novembre 2010 e anticipazioni 23 novembre: Maria è la bimba di

- La Redazione

In onda su Rai Uno la simpaticissima miniserie diretta da Luca Manfredi con Lino Banfi

tuttipadridimaria_banfi_toffoloR400

Riassunto puntata 21 novembre 2010 e nuove anticipazioni La piccola Maria ritroverà la sua mamma e il suo papà? Lo scopriremo nellultima puntata (anticipazioni alla pagina seguente), ma ecco il riassunto della primo episodio, per chi non avesse visto linizio di questa tenerissima e simpatica mini fiction. Franco Tricarico (Lino Banfi) è un ex maresciallo in pensione che condivide la casa con un maestro di violino, Tino Pellagatta: i due anziani sono in perenne conflitto a causa di una questione ereditaria non risolta. Con loro vive Cosimo, che fa la guardia notturna in un supermercato. Un giorno, nellappartamento dei tre uomini e entra una misteriosa donna che lascia una tenerissima bimba di circa otto mesi. Con lei solo un biglietto Ciao nonno, Maria. Franco, Tino e il giovane Cosimo restano sconvolti: di chi sarà mai figlia la piccolina.

Subito il maresciallo e il violinista si scaricano la responsabilità a vicenda: Franco incolpa il figlio di Tino, ma in realtà e gay, e viceversa Tino incolpa il figlio di Franco, Fausto, che è sposato con Luisa e conduce una vita irreprensibile.

Si aprono le indagini e si scopre che forse nella sua vita omosessuale il figlio del musicista ha frequentato qualche donna e allo stesso tempo si scopre che anche Fausto ha avuto alcune amanti. Nel frattempo i due anziani si improvvisano nonni e cercano di prendersi cura della piccola Maria. La moglie di Fausto nel frattempo desidera avere un figlio, ma non riesce: il marito le tiene nascosto il fatto che lui potrebbe essere già padre. Anche il fidanzato di Renato, il figlio di Tino, è alloscuro della faccenda della bimba, perciò si sono create divertenti situazione per evitare che i rispettivi scoprano che i loro partner potrebbero essere già padri.

Una delle amanti di Fausto dichiara di essere la mamma di Maria e si fa dare diciottomila euro da Fausto, ma poi scappa con i soldi e senza la piccola, per cui non è lei la madre. Mentre Franco e Fausto parlano della bimba, dei soldi e della bambina, la moglie Luisa sente tutto e se ne va in lacrime.

Renato svela al fidanzato di essere stato con una donna e che quindi potrebbe essere il papà di Maria. Manolo lo lascia. Abbandonati dai partner, Fausto e Renato si trasferiscono a casa di Franco e Tino e stanno con la bimba, a cui tutti cominciano a volere davvero bene. La questione dell’eredità, nel frattempo, che stabilisce di chi è la casa, non è ancora risolta… Renato e Fausto, che si sentono solidali in questa complicata situazione, cominciano a cercare una casa da dividere. Manolo intanto cerca di ricucire il rapporto con Renato. Wanda (Orietta Berti), la ex moglie di Franco, riallaccia i rapporti con l’ex marito e il figlio per aiutarli ad occuparsi della bambina.

 

Il maresciallo, stanco della situazione, decide di portare la bambina dai Carabinieri, ma mentre discutono tutti insieme, sentono Maria piangere: la bimba scotta, ha la febbre e viene portata in ospedale. La diagnosi è grave: si tratta di meningite e sta rischiando la vita.

 

Tutti i padri di Maria, anticipazioni ultima puntata, 23 novembre 2010, Rai Uno ore 21.10 – La bimba è ricoverata e in ospedali si creano problemi legati alle generalità di Maria, perché non si conosce il cognome. Franco e Tino cercano di spiegare la complicata situazione, ma per legge la bimba deve essere presa in consegna alle autorità.

A malincuore il maresciallo e il musicista devono lasciare Maria. Intanto continuano con le loro indagini per scoprire chi sono il papà e la mamma e quindi chi di loro è il nonno. Ad aiutarli il giovane Cosimo e la ex moglie di Fanco, Wanda. Un giorno la bimba viene data in affido….

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori