X FACTOR 4/ Vincitore è Nathalie, con Elio. Riassunto finale 23 novembre 2010: secondo Davide. I Take That accendono X Factor. Nevruz terzo

Con la vittoria della cantante del leader delle storie tese si è chiusa la quarta edizione del talent show targato Rai Due

24.11.2010 - La Redazione
xfactor4_nathalieR400
Nathalie Giannitrapani

X Factor 4 ha il suo vincitore: Nathalie Giannitrapani e con lei Elio. Per la prima volta a X Factor trionfa una donna.Ecco il riassunto della puntata finale del 23 novembre 2010, una spettacolare, brillante e ricchissima festa della musica, scandita dal ritmo della fase caldissima della gara e dalla presenza di grandi star della musica italiana e internazionale. La puntata, dopo lingresso solenne di Francesco Facchinetti e dei giudici Anna Tatangelo, Mara Maionchi, Elio e Enrico Ruggeri, scintillanti e scevri dalla rivalità delle scorse puntate perché il destino dei finalisti era nelle mani del televoto, è entrata nel vivo con il medely dei tre finalisti (Nathalie, Davide e Nevruz)e con la presentazione di tre talenti incompresi: il trio Johnny Glamor, ovvero Aldo, Giovanni e Giacomo, che dopo un rap dagli effetti esilaranti, si sono uniti alla giuria.

Lospitata del trio ha pubblicizzato La banda dei Babbi Natale, il cinepanettone del trio, (uscirà il 17 dicembre) in cui recita Mara Maionchi nel ruolo della suocera di Giovanni.

Poi via alla gara vera e propria che si è aperta con i duetti: ha aperto le danzeNevruz, che ha mostrato la sua anima sentimentale cantando con Federico Zampaglione dei Tiromancino, quindi il turno di Nathalie, che si è esibita in modo superbo in You follow me down al fianco di Skin e Skunk Anansie, quindi Davide Mogavero, che con Francesco Renga ha regalato una bellissima versione di Angelo. Dopo il collegamento con la sala stampa, con Malgioglio che ha intervistato Monica Bellucci e il documentario di Giacobbo sulleffetto sfortuna provocato da tutte le volte in cui Ruggeri si slacciava la cravatta in diretta, è giunto il momento degli inediti.

Ha dato il la In punta di piedi Nathalie, suggestiva, che ha cantato accompagnandosi al pianoforte, seguita da Nevruz con la sua Tra lamore il male in cui ha mostrato la sua forza e il suo carisma, ha concluso Davide con Il tempo migliore, che sicuramente ormai canticchiano già tutti.

Poi il momento più atteso della serata, un vero e proprio tuffo in un passato recente per gli adolescenti degli anni Novanta: la reunion dei Take That, con Robbie Williams in testa, in esclusiva a X Factor: sono entrati sul palco e ci hanno fatto riviere le emozioni di circa ventanni fa, più maturi (anche fisicamente) con un sound più adulto e tutto da scoprire.

Arriva il primo mento di tensione della serata, la proclamazione del terzo classificato: il pubblico decide di mandare avanti Nathalie e Davide Mogavero. Il terzo classificato è Nevruz, che si dimostra grato a tutto lo staff del talent, ma riceve parole dure da Marco Balestri dalla sala stampa “confonde il populismo con il rock”. Spazio al terzo ospite della serata, la cantante Elisa, che dopo l’esibizione ha raggiunto i giudici. Via alla seconda manche, quella decisiva per decretare il vincitore. Nella prima esibizione sia Davide che Nahalie hanno proposto un medley delle loro migliori esibizioni al talent show, una sorta di “biografia musicale” in cui entrambi sono stati perfetti.

 

Dopo l’impeccabile esibizione di Davide è stato il turno di Nathalie, anche lei a un passo dalla vittoria, nonostante come ha ricordato il suo giudice Elio, abbia rischiato di essere eliminata alla prima puntata, ma è stata salvata da Mara. Davvero emozionante la seconda esibizione: Davide e Nathalie hanno cantato insieme Imagine, accompagnati al solo pianoforte dal maestro Pennino e poi l’ultima prova: l’esibizione a cappella, senza musica. Così Celeste per Mogavero e per la Giannitrapani un brano in inglese. Davide nel frattempo ha dovuto lasciare il palco perché, in quanto minorenne, ha dovuto “censurarsi” perché era passata mezzanotte. Lacrime di commozione da parte di Anna Tatangelo in occasione dell’rvm che la riguardava. Felice dell’esperienza nuova che ha potuto vivere in qualità di giudice autorevole del talent show. E stata la volta del quarto ospite della lunga serata, Francesco Renga, con il suo nuovo singolo "Un giorno bellissimo", quindi rvm per Maionchi e un momento molto intenso, l’esibizione di Stefano Filippini con il suo inedito. Seguono rvm di Ruggeri, che ha definito X Factor “una bella centrifuga emozionale, di Luca Tomassini e di “re” Elio.

 

Davide, a causa dell’ora tarda, non ha potuto presenziare al momento decisivo della proclamazione del vincitore, ma c’è il padre, al suo posto. Il premio della critica è stato assegnato a Nathalie Giannitrapani, poi il momento decisivo: Nathalie Giannitapani è la vincitrice di X Factor e con lei trionfa Elio. Per la prima volta vince una donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori