PASSAGGIO DIGITALE TERRESTRE 25 NOVEMBRE 2010/ Tutte le province di oggi. Domani a Milano swItch off totale

- La Redazione

Manca un solo giorno e nel Nord Ovest si chiude lera della tv analogica

programmitvR400
Fonte: Fotolia

Il passaggio al digitale terrestre prevede per oggi, 25 novembre 2010, lo switch off in molti province Lombarde, del Piemonte ed Emilia Romagna. Domani, 26 novembre 2010 con lo spegnimento del segnale a Milano e provincia nellItalia del Nord Ovest (tranne la Liguria che passerà nel 2011) si chiude per sempre lera della televisione analogica. Rai e Mediaset, per offrire ulteriori occasioni di intrattenimento televisivo sulla nuova piattaforma, da domani attiva due nuovi canali visibili gratuitamente: Rai 5 e Mediaset Extra, con nuovissime proposte, personaggi cari al pubblico e tante novità.

Come sempre vi ricordiamo che le persone coinvolte nello switch off hanno ancora 24 ore per dotarsi di decoder per digitale terrestre che sia compatibile con il proprio apparecchio televisivo, oppure per acquistare un televisore di nuova generazione con dtt incorporato. Previa verifica che la propria antenna condominiale o di casa sia idonea alla ricezione del nuovo segnale. Vediamo le province di questo passaggio odierno.

Sono tantissime le province coinvolte in questo ultimo giorno di passaggio totale al digitale terrestre, che vedono coivolti il Piemonte, la Lombardia e Emilia Romagna. Asti, Alessandria, Vercelli, Biella, Pavia, Novara, Cuneo, Torino. Tranne nelle ultime tre pronice, nella altre lo switch off potrebbe essere ancora parziale, ma domani con Milano e provincia sarà totale in tutto il territorio sopra citato.

 

Essendo le prime ore del nuovo broadcasting e a causa della conformazione del territorio, potrebbero verificarsi problemi nella visualizzazione dei canali televisivi in digitale, per cui potrebbe essere necessaria una completa risintonizzazione dei canali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori