TERRA RIBELLE/ Riassunto 7 novembre 2010, anticipazioni ultima puntata 9 novembre: Elena muore, la verità su Giulia, Andrea torna

- La Redazione

Quale destino per Elena e Andrea? La morte della contessa o un lieto fine?

TerraRibelle_andrea-elenaR400
Elena e Andrea in "Terra Ribelle"

Terra ribelle riassunto 7 novembre 2010 e anticipazioni ultima puntata 9 novembre – La terra ribelle nono trova pace: dopo lomicidio del Lupo Andrea (Rodrigo Guirao Diaz) e Elena (Anna Favella) sono in fuga, ma la mancanza di cibo e acqua e il fatto di sapere di poter essere catturati dagli uomini del Capitano Giacchieri non li rende felici del fatto di essere finalmente insieme. Elena inoltre ha la certezza di aspettare un bambino: ma è il figlio di Andrea o è il frutto della violenza di Jacopo? Ma il buttero si sta ammalando gravemente. Elena chiede ad Andrea di rinunciare alla vendetta su Jacopo. Intanto alla Rocaccia continua la tresca tra Lucio e lonorevole Duranti per la realizzazione della ferrovia, ma hanno un ostacolo, lingegner Hoffman, la cui moglie è lamante del politico e Jacopo. Il giovane Vincenzi tenta di violentare Maria, ma il dottor Tonali, innamorato della ragazza, la protegge. Andrea Cristofani contrae la malaria ed Elena deve trovare il chinino per curarlo.

Intanto continua la torbida relazione tra Lucio e Luisa, la quale chiede allo sgherro di uccidere il marito. Il cadavere del Lupo, legato a un albero nella pubblica piazza, misteriosamente scompare. Elena si separa da Andrea per cercare il chinino: si rivolge al convento e chiede il farmaco e scopre da una suora che anche la contessa Giulia era incinta e le mostra il quadro con il volto della Madonna identico a quello di Giulia Marsili e trova le sue iniziali, capisce che il dipinto è fatto dalla stessa principessa, poi scorge uno stemma ma non ha modo di comprenderne il significato. I Carabinieri trovano un cadavere in avanzato stato di decomposizione e inviano un dispaccio a Frenze: si tratta della Principessa Marsili? Lucio viene a sapere in paese che Andrea ed Elena sono stati al convento della suore cieche. Luisa si schiera con Lucio per la realizzazione della Ferrovia e chiede alluomo di darle un figlio. Elena e Andrea vengono raggiunti da Jacopo Lucio e Giacchieri, per salvare la contessa da Vincenzo il buttero le fa da scudo, Jacopo gli spara e il ragazzo cade da un precipizio e precipita in mare. Per lui non ci sono più speranze.

Elena viene riportata alla Roccaccia. Lucio va sulla tomba del Lupo e rivela che hanno amato la stessa donna, intanto Andrea viene rinvenuto ancora vivo da due ex briganti del Lupo che lo traggono in salvo, ma Elena lo crede morto, il capitano Giacchieri le chiede di andare via con lei, ma Jacopo e Luisa glielo impediscono.

La perfida contessa segrega Elena in una stanza della Roccaccia e impedisce anche a Jacopo di vederla, inoltre svela al marito che entrambe sono in dolce attesa. Lucio scopre che Durante li ha traditi e ha nascosto tutti i soldi al convento, lo svela a Luisa, che gli confida di essere incinta di suo figlio e gli chiede di nuovo di uccidere Jacopo. Luisa e Lucio tengono drogata Elena. La perfida contessa non può avere figli, ha ingannato Lucio ma non Jacopo, che capisce che vuole rubare il bambino alla sorella, il ragazzo, tuttavia, non può fare nulla, perchè è ricattato per l’omicidio del padre. Il cadavere ritrovato è di Giulia e Giacchieri consegna l’anello al Principe Marsili e scopre che la giovane donna, tenuta segregata, è stata uccisa con un colpo di pistola, il padre, deciso a scoprire la verità, torna in Maremma.

 

Jacopo propone a Elena di fuggire perché sta arrivando Marsili: le rivela che Luisa vuole portarle via il bambino e lei gli rivela che Giulia era incinta quando è fuggita e ha partorito in convento. Vincenzi le propone di fuggire insieme, ma la contessina dice che preferisce morire. Una donna del paese rivela a Andrea che Elena è incinta, ma è tenuta prigioniera nelle segrete della Roccaccia, dove la sorella la fa trasferire perché Marsili non la veda. La ragazza tenta di liberarsi e gridare, ma poi capisce che da quel luogo non può sentirla nessuno.

 

Terra ribelle, anticipazioni trama ultima puntata, 7 novembre 2010, Rai Uno ore 21.10 – Luisa, un tempo sorella dolce e premurosa, ora è una donna spietata, senza scrupoli, ossessionata dal desiderio di diventare madre. Elena resta rinchiusa, come lo fu un tempo Giulia Marsili, nelle segrete della Roccaccia, in una stanza vuota e senza finestre, dove l’unica fonte di luce è una candela. La giovane, in attesa di un bambino, è allo stremo delle forze e il dolore per il fatto di credere morto Andrea, l’ ha fatta cadere in uno stato di profonda depressione. Ma nei pochi momenti di lucidità, nutre la speranza che qualcuno la possa portare in salvo. Andrea si mette sulle tracce di Elena, mentre il Principe cerca la verità sulla figlia. Luisa fa credere a tutti che Elena sia morta, i lsuo unico scopo è portarle via il bambino per far sì che sia suo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori