VIENI VIA CON ME YOUTUBE/ Video, Benigni show: la canzone sulle proprietà di Berlusconi

Roberto Benigni ieri sera a Vieni via con me

09.11.2010 - La Redazione
benigni_R400

Ecco Vieni via con me, debutto atteso ieri sera su Rai Tre per il programma condotto da Fabio Fazio e lo scrittore Roberto Saviano. Tanti ospiti, dal presidente della regione Puglia Nichi Vendola che ha letto 27 modi in cui in Italia si definisce un gay, a naturalmente Roberto Benigni che è stato il mattatore e il maggior momento di interesse della serata.

Un Benigni in grande forma, autore di un monologo alla sua classica maniera, durata circa mezzora senza un attimo di sosta, in cui ha ironizzato sui temi del giorno, dal mancato compenso per la sua partecipazione al programma allo scandalo escort in cui è coinvolto il presidente del consiglio. Con gag e battute a non finire, particolarmente quella su Rosy Bindi, per la quale Silvio Berlusconi avrebbe un debole. Concludendo con la ripresa, naturalmente con un testo adattato alloccasione, di una canzone che Benigni interpretava nei suoi spettacoli già negli anni 90, diventata ieri sera La canzone delle proprietà di Berlusconi in cui si elencano case e anche parlamento, tutto di Berlusconi.

I commenti dei lettori