LE COSE CHE RESTANO/ Riassunto ultima puntata e finale: dopo il dolore una nuova vita per la famiglia Giordani. 29 dicembre 2010

- La Redazione

Si è conclusa la fiction su Rai Uno con Claudio Santamaria, Paola Cortellesi e Ennio Fantastichini

lecosecherestano_castR400

Le cose che restano, riassunto e finale quarta e ultima puntata, 29 dicembre 2010, Rai Uno Le cose che restano ha regalato un finale dove resta leco del dolore, arriva la volontà un nuovo inizio per Nora, Andrea, Nino, Pietro e Anita Giordani. Come abbiamo visto in questa vicenda di finzione, ma dai tratti così realistici nel raccontare le pieghe profonde dellanimo di ogni singolo personaggio, il dolore per la morte di Lorenzo resta, ma nasce un nuovo percorso. Pietro dopo aver lavorato in Iraq per scappare dalla disperazione per la perdita del figlio e per la solitudine che gli resta dopo che la moglie è andata in casa di ura, torna e trova i drammi delle vite dei figli. Nino, dopo il dolore per laborto di Francesca e per il fatto che la donna lha abbandonato, si rifugia nel lavoro dove trova lappoggio dellamica Valentina, che si laurea e laiuta, con successo, nella realizzazione del progetto dellorfanotrofio.

Andrea vive con la piccola Lila, ma non sa che Michel sta morendo, solo. E Pietro a convincere il malato a vedere Andrea e a dire al figlio la verità. Andrea morirà infatti circondato dallamore di Andrea, di Shaba e di tutta la< famiglia="" giordana,="" con="" il="" volto="" di="" lila="" davanti="" agli="">

Nora si sente trasportata da un sentimento per Blasi, ma alla fine luomo riconosce lamore della sua vita, Corinna. E proprio Nora a riunirli per sempre. Ma per lei è troppo tardi. Qualcosa si è rotto e decide di lasciare suo marito Alberto.

Pietro dice ai figli che andrà a vivere a Torino e Nino gli chiede di dire la verità alla madre: era stato Pietro a scrivere ad Anita le lettere, fingendosi Lorenzo. L’uomo affronta la moglie e la costringe guardare la realtà: Lorenzo è morto, ma qualcosa di lui è rimasto negli occhi di Anita, nella forza inerme di Nora e in parte di Andrea e Nino. Anita piange e si risveglia dal suo mondo di finzione.

E’ pronta per tornare a casa. Shaba e Alina sono ormai parte integrante della famiglia Giordani, ma per la ragazza la promessa di felicità: Andrà a vivere a Palermo con Cataldo, il poliziotto.

 

Dopo essersi liberato dell’auto che ha ucciso Lorenzo, Pietro parte per Torino. Cataldo, su richiesta di Pietro, cerca la mandre di Lila, ma anche Jennifer è allo stadio terminale ed è senzatetto. Andrea firma i documenti per l’affido della piccola. Nino è sempre più legato alla sua amica di una vita, Valentina, e la madre Anita fa finalmente ritorno a casa, dove viene accolta dall’affetto dei figli e dalla nuova presenza di Shaba.

 

La donna ha finalmente il coraggio di entrare nella stanza di Lorenzo, la stanza più colorata di casa Giordani, dove nel letto dorme la piccola Lila…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori