TV/ Con Biancaneve, Monsters & Co, Harry Potter e SOS Befana il 2011 inizia dal telecomando

- Ilenia Provenzi

Passato il Natale, le feste continuano anche in tv, dove i palinsesti ci offrono film speciali per loccasione. Ce ne parla ILENIA PROVENZI

Harry_Potter_Prigioniero_AzkabanR400
Una scena del film Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Foto Ansa)

Le feste continuano e così i film natalizi in Tv, che riempiono le giornate dei bambini in vacanza e, agli adulti che già lavorano, ricordano che nonostante tutto è ancora Natale. Infatti, la festa più buona dellanno è protagonista di due film dai titoli speculari che oggi impegnano il pomeriggio delle reti ammiraglie: Una città senza Natale (Rai 1 alle 17.10), con protagonista un bambino sconvolto dalla separazione dei genitori che verrà salvato da uno strano trio di angeli e scrittori, e La città del Natale (Canale 5, alle 14.15), in cui la festa più buona dellanno diventa loccasione per ricostruire il rapporto tra padre e figlia.

Anche la magia torna protagonista delle giornate televisive, con Il desiderio più grande (sempre Canale 5, ore 9.10: unaspirante scrittrice si illude di poter realizzare tre desideri comprando Grandi speranze di Dickens) e, alle 2.40 di notte, lo storico Fantaghirò, gloriosa fiction per ragazzi quando ancora in Italia si produceva fantasy. La domanda sorge spontanea: cosa ci fa in piena notte un prodotto per bambini? Forse lo scopo è quello di fare addormentare gli adulti insonni.

La magia continua nella prima serata di Rai 3 con Come dIncanto, ennesima ma graziosa riedizione di Cenerentola con Amy Adams e Patrick Dempsey, il bel dottore della serie Tv Greys Anatomy qui nei panni di un moderno principe azzurro, alle prese con una principessa piombata in casa sua direttamente dal mondo delle fiabe. Anche Italia 1 si occupa dei bambini, che sveglia la mattina con il film in animazione Duffy Duck e lisola fantastica, per proseguire con il family movie Roxy Hunter e il segreto dello stregone.

Domani alla stessa ora, invece, lappuntamento è con Titti turista tutto fare, cartoon dedicato al simpatico pennuto che, per portare a termine una missione importante, finirà per compiere il giro del mondo; subito dopo, ecco i Rubacchiotti, film tratto dai racconti omonimi di Mary Norton e diretto dallinglese Peter Hewitt (lo stesso di Garfield). Sempre la mattina (alle 9.45) torna su Rai 2 Tracy e Polpetta, sitcom per bambini prodotta da Rai Educational che diverte e insegna linglese.

Il pubblico un po più maturo può (a suo rischio e pericolo) migrare su Canale 5 per il film Mi sposo a Natale (alle 9.10) e, nel pomeriggio, su Rai 1 per la commedia Un fidanzato per Natale, per tornare la sera su Canale 5 a rivedersi (alle 23.30) Love Actually, storia corale del 2003 con Hugh Grant e Keira Knightley.

Poteva mancare alla rassegna di adattamenti cinematografici per ragazzi Il giardino segreto? Certo che no. La storia dell’orfana Mary, che si trova a vivere in una grande casa solitaria e misteriosa, nacque dalla penna della scrittrice inglese Frances Hodgson Burnett e – grazie a libri, cartoni animati e film – è diventato uno dei grandi classici inglesi per bambini, insieme al Piccolo Lord e La piccola principessa: andrà in onda domani sera su Rete 4, nella versione del 1993 diretta da Agnieszka Holland.

 

Sempre tratta da un libro per ragazzi è La strada per Avonlea, una serie Tv canadese ispirata alla collana di libri di Lucy M. Montgomery, l’autrice di Anna dai capelli rossi, che viene riproposta da Rai Tre alle 15.00. È un prodotto che conquisterà gli amanti della letteratura nord-americana di fine Ottocento/inizio Novecento, ricca di personaggi femminili tratteggiati ad arte, cittadine incantevoli e storie familiari incentrate sui piccoli grandi problemi quotidiani.

 

Per l’ultimo giorno dell’anno, prepariamoci a una vera maratona di film per il pubblico più giovane, che (in caso di neve e tormenta) potrà passare la giornata in casa senza annoiarsi. Si comincia la mattina con una nuova avventura di Duffy Duck su Italia 1 (Duffy Duck acchiappafantasmi), seguito dal film di fantascienza Small Soldiers, mentre Rai 3 trasmette la ben nota commedia americana Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, seguita da Tesoro, mi si è allargato il ragazzino, entrambe su Rai 3.

 

Lasciati i problemi di dimensioni, meglio passare su Rai 2, che propone alle 14.00 Ella Enchanted, la divertente e magica storia di una ragazzina che, alla nascita, ha ricevuto dalla Fata Madrina il pesante dono dell’obbedienza, seguita da Un’americana alla corte di Re Artù (dove Whoopi Goldberg finisce nientemeno che tra i Cavalieri di Camelot) e Topolino: il principe e il povero, un cortometraggio targato Disney e ispirato alla celebre fiaba. Chi preferisse i fantasmi, può migrare su Italia 1 e vedersi Ghostbusters, commedia del 1984 con Bill Murray nel ruolo di un acchiappafantasmi a New York.

 

Per la sera di Capodanno, il consiglio è di godersi Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (Rai 2), terzo capitolo della saga del mago più amato del mondo stavolta alle prese con un pericoloso evaso che si rivela, in realtà, il suo padrino; e, per inaugurare il nuovo anno, dopo la mezzanotte va in onda La carica dei 102, in cui Crudelia de Mon esce dal carcere (anche lei) e torna a portare scompiglio tra i cagnolini a macchie. Per chi non sopportasse i cani, meglio spostarsi su Rete 4, dove la seconda serata è dedicata a Excalibur, grande film fantastico del 1981 che racconta la storia di Re Artù e della sua spada nella roccia.

E il primo giorno dell’anno? Il 2011 comincia come finisce: con un film natalizio (Finalmente Natale su Canale 5), un adattamento letterario (Le avventure di Tom Sawyer e Huck Finn, in prima visione Tv la mattina su Rai 2), un fumettone (Asterix e Obelix, sempre su Rai 2 alle 15.40) e l’immortale Famiglia Addams (su Italia 1 alle 13.55). Per chi già sentisse nostalgia del Natale, ecco la commedia canadese Mamma che Natale da cani su Italia 1 alle 19.25, seguita dal trito e ritrito Mamma, ho perso l’aereo con l’ormai trentenne Macaulay Culkin; per i nostalgici dei film anni Settanta, invece, l’appuntamento è con Canale 5, che ripropone alle 21.10 l’indimenticabile Grease con John Travolta e Olivia Newton-John.

 

Infine, non potevano mancare i cartoon, protagonisti della serata di Rai 3 con Monsters & Co e, subito dopo, A Bug’s Life, uno dei tanti capolavori di John Lasseter. Per chiudere la settimana, Rai 2 dedica il pomeriggio di domenica a Mary Poppins, uno dei più bei film Disney di sempre, e a Lilo & Stitch, un classico Disney candidato all’Oscar che racconta l’amicizia tra una bimba hawaiana e un animaletto alieno. Italia 1 pesca invece dal cilindro Sinbad: la leggenda dei sette mari e George and the dragon, rivisitazione della leggenda di Giorgio e il drago.

 

Secondo il detto tradizionale sarà la Befana a portarsi via le feste, e Rai 1 proporrà la sera del 4 gennaio SOS Befana, una fiction familiare sull’italica portatrice di doni e dispetti interpretata da Veronica Pivetti, che se la ride a caval di scopa. Nel frattempo, non dimentichiamoci il 2 gennaio su Rai 1 Biancaneve e i sette nani, per iniziare il nuovo anno con un intramontabile classico… e con i nostri migliori auguri di Buon 2011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori