IO CANTO/ Video, Youtube – Zendryll Lagrana: è lei l’anti-Cristian Imparato? Ecco la nuova stella filippina

Sulla scia del fenomeno di Charice Pempengco, la ragazza classe 1992 che aveva conquistato i cuori di tutti i partecipanti di Io Canto e degli show canori per ragazzini in generale, Gerry Scotti ha calato un asso davvero formidabile

14.03.2010 - La Redazione
zadryll_lagrana_R375

Sulla scia del fenomeno di Charice Pempengco, la ragazza classe 1992 che aveva conquistato i cuori di tutti i partecipanti di Io Canto e degli show canori per ragazzini in generale, Gerry Scotti ha calato un asso davvero formidabile.

Nella puntata di ieri di Io Canto, il mitico Gerry ha introdotto un’altra filippina Zendryll Lagrana, con queste parole “Questa settimana questa ragazza che abbiamo trovato per puro caso vi farà restare a bocca aperta”. Era vero. Con il sorriso imbarazzato tipico di quell’età in cui ancora la timidezza è autentica, Zendryll Lagrana (con l’ormai classico apparecchio ai denti che sembra essere distintivo dei migliori concorrenti di Io Canto) ha iniziato a cimentarsi con una canzone delle Destiny’s Child, scritta da David Foster – persona con cui il vincitore di Io Canto potrà volare in Usa per studiare musica – “Stand up for love”.

Fin dalle prime note Zendryll Lagrana ha incantato davvero il pubblico. Una voce matura, potente e ben modulata. Ha cantato in modo spelndido, da grande interprete “soul” senza mai urlare tanto da far stropicciare gli occhi al pubblico di Io Canto, già abituato bene dalle prodezze di Cristian Imparato e compagni.

Commossi i genitori tra il pubblico, in delirio il pubblico per una prestazione davvero da standing ovation. Quanto avremmo voluto ascoltare a Sanremo una canzone interpretata con questa intensità e compostezza!

Al termine della canzone con un sorrisino soddisfatto e imbarazzato ha salutato in inglese i suoi amici filippini davanti ai genitori palesemente – e giustamente – inorgogliti. Una bella pagina di musica, insomma, genuina e piacevole, anche se il televoto ci riporta alla spietatezza propria delle gare e dei concorsi con una domanda: Sarà Zendryll Lagrana l’anti-Cristian Imparato?

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori