SCRUBS/ Cancellata la prossima stagione: non ci sarà la nona serie

- La Redazione

La rete televisiva ABC cancella Scrubs, Medici ai ferri corti. Non andranno in onda i nuovi episodi

scrubs_R375

Lattesa prossima stagione di “Scrubs – Medici ai ferri corti” è stata eliminata dalla programmazione. Voci al proposito giravano da tempo. Da quando alcuni dei principali protagonisti ad esempio il dottor John JD Dorian (lattore Zach Braff) hanno lasciato la serie. A dire il vero già lottava stagione di Scrubs, terminata il 15 maggio 2009, doveva essere quella definitiva. Ma a sorpresa il canale televisivo ABC aveva deciso che una nona stagione doveva essere messa in atto. Tredici nuovi episodi con una rivoluzione nel cast.

Tra i veterani, Donald Faison e John C. McGinley restavano nel cast principale, affiancati dalle new entry Kerry Bishè, Eliza Coupe (che aveva già vestito i panni di Denise in diversi episodi dell’ottava serie), Michael Mosley e Dave Franco. Zach Braff, Sarah Chalke e Ken Jenkins appaiono come ospiti. Escono definitivamente di scena Judy Reyes e Neil Flynn (quest’ultimo con un brevissimo cameo nella prima puntata della stagione). Adesso però lABC, visto lo scorsa successo riscontrato dalla nuova edizione, ha deciso di non andare avanti.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


La notizia è arrivata direttamente dalla pagina Facebook di Zach. La divertente serie televisiva era ambientata in un ospedale americano, il Sacro Cuore: cinismo, cuori infranti e grande senso dell’amicizia erano alla base di alcune divertentissime gag. Tra i protagonisti, lo straordinario attore John C. McGinley nei panni del dottor Percival Cox.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori