DR.HOUSE MEDICAL DIVISION 6/ Anticipazioni trama episodio Vite private, stasera, 6 aprile: Wilson scopre un segreto sorprendente di House

- La Redazione

Il team di Dr House 6, in onda stasera martedì 6 aprile con l’episodio “Vite private”, è alle prese con una ragazza che ha strani sanguinamenti e cerca risposte sul blog. Indagando sul proprio passato Wilson scopre una verità nascosta di House. ALL’INTERNO IL VIDEO

drhouse_tvR375_2mar09

Dr. House medical division 6, anticipazioni trama episodio Vite private, stasera, 6 aprile, Italia 1 ore 21.10 Iconoclasta, misantropo, abrasivo, eccentrico e antipatico. Scrupoloso, preparato, anticonvenzionale e con un grande senso clinico: tutto questo è Gregory House, protagonista della serie Dr. House medical division, di cui in Italia viene ora trasmessa la sesta stagione. House è lopposto delleroe positivo e il suo arrivo tra le serie tv ha stravolto i canoni dei serial in corsia. A interpretarlo è lattore Hugh Laurie.
Il suo team è composto da giovani medici scelti tra i migliori che lo aiutano a superare i misteri clinici che si presentano nel suo reparto. Tra questi il neurologo Eric Foreman (Omar Epps), l’immunologa Allison Cameron (Jennifer Morrison) e un esperto di terapia intensiva, Robert Chase (Jesse Spencer).
House si confronta spesso con il suo vero amico, l’oncologo James Wilson (Robert Sean Leonard), mentre si scontra puntualmente con il suo direttore sanitario Lisa Cuddy (Lisa Edelstein). Di seguito nel dettaglio la trama del 23 marzo di Dr House Medical Division 6.

Dr. House medical division 6, anticipazioni trama episodio Vite private, stasera, 6 aprile, Italia 1 ore 21.10 – Frankie e Taylor stanno discutendo sul fatto che lei scriva riguardo la loro vita privata sul suo blog, quando sul volto della ragazza compare un livido spontaneo ed inizia ad uscirle del sangue dalla bocca. Viene dunque portata al Princeton Plainsboro. Tredici e Taub, dopo essere stati a casa della paziente ed aver parlato col vicino, ipotizzano che possa esser stata intossicata dal veleno per topi, ma dal colorito marrone della sua urina scartano questa probabilità. House quindi propende per la malattia di Haff, però Chase, parlando con Tredici e leggendo il blog di Frankie, pensa alla sindrome di Sjögren.

Clicca qui sotto >> per continuare a leggere Dr. House 6, episodio del 6 aprile

In effetti, dalle analisi e dai sintomi, la sua diagnosi sembra esatta. La valvola mitrale della paziente risulta gravemente danneggiata, dunque Chase le comunica che deve farsi operare per cambiarla con una suina o una di plastica. Il primo caso è più adatto se in futuro volesse avere dei figli, in quanto le eviterebbero di dover assumere anticoagulanti che potrebbero provocare malformazioni all’eventuale nascituro; il vantaggio della seconda, invece, è che non deve essere cambiata ogni dieci anni. Taylor le dice che spetta a lei decidere, conscia del fatto che lui desidererebbe molto avere un figlio. Frankie però si sente in dovere di scrivere il fatto sul suo blog per informare i suoi lettori e chiedere un loro parere. Come previsto, anche per volontà dei suoi compagni di rete, sceglie la valvola di plastica, ma subito prima dell’operazione si sente male. I medici sono costretti a toglierle l’appendice perforata e le comunicano di credere, in base alle analisi, che sia affetta da un linfoma, curabile mediante un procedimento che, in teoria, dovrebbe distruggere solamente le cellule infettate e lasciare incolumi quelle sane, ma che purtroppo è ancora in fase sperimentale. Lei accetta la cura immediatamente, ma, appena iniziata, la sua temperatura corporea sale a 40°C. Scoprono quindi che le cellule atipiche rinvenute nella sua appendice non erano causate da un linfoma ma da un’insufficienza epatica, e che la sua malattia è più grave del previsto: le restano solo tre o quattro giorni di vita. Foreman ipotizza che la febbre non sia stata scatenata dalla loro cura sperimentale, ma che sia un nuovo sintomo. House quindi dice al team di somministrarle degli antibiotici ad ampio spettro.

 

Clicca qui sotto >> per continuare a leggere Dr. House 6, episodio del 6 aprile

Durante una chiacchierata col suo amico oncologo, tuttavia, il geniale diagnosta viene illuminato, come suo solito, e intuisce la diagnosi giusta: morbo di Whipple.
L’episodio ha anche una trama secondaria: Wilson porta con se House e Chase ad uno speed dating. Il giorno seguente Greg non ritrova più i suoi DVD porno e Wilson gli comunica che li aveva riconsegnati il giorno precedente al video-noleggio, affinché l’abitazione sembrasse più morigerata, in caso di buon esito dello speed date. House scopre che il vero motivo per il quale Wilson aveva fatto sparire i suoi DVD è che, ai tempi dell’università, era stato incastrato per partecipare al cast di un film, il quale, solo in seguito, verrà modificato e trasformato in un’opera pornografica. House promette di non proferire parola, ma, ovviamente, tutto l’ospedale viene a saperlo e nessuno perde occasione per fare delle allusioni al film di Wilson. Egli decide quindi di vendicarsi, facendosi aiutare da Chase, che gli dice di aver notato un libro di House del quale, evidentemente, Greg si vergogna, in quanto, se la copertina corrispondente al libro fosse quella appropriata, esso dovrebbe essere spesso circa il doppio. Scoprono quindi che è un libro di sermoni scritti da un sacerdote, ma non riescono a capire perché House si dedichi a questo genere di lettura. Wilson scopre che il libro è stato scritto dal padre biologico di House, diventato un pastore, e lui cercava delle risposte in quei racconti, ma non è riuscito a trovare nulla ("sotto quella roba su Dio ho trovato… altra roba su Dio").

 

Clicca qui sotto >> per continuare a leggere Dr. House 6, episodio del 6 aprile

 

Chase invece durante lo speed date perde una scommessa con House, che sostiene che, essendo di bell’aspetto, il giovane avrebbe avuto almeno 15 approvazioni da parte delle donne incontrate, anche se, invece di dire di essere un medico, avesse fatto la figura dello stupido. Questo lo porta a pensare che ogni suo precedente rapporto con una donna fosse falsato dal suo aspetto, che anche il suo rapporto con Cameron fosse dovuto al bell’aspetto di lei e che in una storia si scegliesse il partner in base all’aspetto, e poi si "riempissero gli spazi vuoti" a piacimento. Per verificare questa teoria chiede a una infermiera con cui ha pochi rapporti di prestargli l’automobile, e questa accondiscende. La cosa preoccupa Chase, che ne parla più volte con Tredici, che bolla tutti questi pensieri come inutili paranoie. (fonte: wikipedia)

 

Clicca qui sotto >> per guardare il video di Dr. House 6

 

 

Dr. House medical division 6, anticipazioni trama episodio “Vite private”, stasera, 6 aprile, Italia 1 ore 21.10 – il video con uno spezzone dell’episodio del Dr House 6.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori