LA COSA/ Esce in Italia il 29/11/2011 il prequel del film di John Carpenter – La trama ufficiale

- La Redazione

Esce il prequel de La Cosa, in Italia, il 29 aprile. La casa di distribuzione del prequel de La Cosa ha diramato la trama ufficiale

lacosaR375
Una scena de La Cosa di John Carpenter dell'82

Esce il prequel de La Cosa, in Italia, il 29 aprile. La casa di distribuzione del prequel de La Cosa ha diramato la trama ufficiale. Il prequel de La Cosa non sarà diretto dal regista dell’originale, John Carpenter, ma dal giovane regista Matthijs van Heijningen Jr. Di seguito, la trama ufficiale.

Leggi anche: THE HOLE IN 3D/ Quell’horror in salsa teenager che riesce a spaventare e a divertirci, di M. Contin

Esce in Italia, il 29 aprile del 2011, il prequel de La Cosa. Le voci, a più riprese considerate solo rumors, di un remake del film diretto da John Carpenter, si sono rivelate fondate. Anche se, invece di un sequel, si tratterà di un preequel. Torna, quindi, sul grande schermo, la creatura mostruosa e deforme partorita dalla mente di John W. Campbell. Il film non sarà diretto da padre dell’originale, John Carpenter, impegnato in altre riprese – come il film tratto dal libro Fangland – e disinteressato (come lui ha confermato più volte) a progetti legati alla pellicola da lui diretta nellì82. Il prequel de La cosa sarà diretto da Matthijs van Heijningen Jr., un giovane regista che esordisce a Hollywood. I protagonisti del film sono Mary Elizabeth Winstead (Scott Pilgrim vs. the World) e Eric Christian Olsen (Piacere sono un po’ incinta), anch’essi per la prima volta agli esordi di un film così importante. Intanto, l’Universal Pictures, la casa di distribuzione, ha diramato la prima trama ufficiale

Leggi anche: IL SEGRETO DEI SUOI OCCHI/ Il film sull’impossibile desiderio di giustizia che ha vinto l’Oscar, di E. Recalcati

 


Antartide: un continente straordinario di splendida bellezza. È diventata anche la sede di un avamposto isolato, in cui una scoperta piena di prospettive scientifiche diventa una missione di sopravvivenza quando un alieno viene scoperto da una squadra di scienziati internazionali. La creatura mutaforma, accidentalmente finita in questa colonia abbandonata, ha la capacità di trasformarsi in una replica perfetta di qualsiasi essere vivente. La si può guardare proprio come te o me, ma al suo interno, rimane disumana. Nel thriller The Thing, la paranoia si diffonde come un’epidemia tra un gruppo di ricercatori infettati, uno per uno, da un mistero proveniente da un altro pianeta.


CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON LA SINOSSI DEL PREQUEL DE LA COSA

 

 




 

Il paleontologo Kate Lloyd (Mary Elizabeth Winstead) ha viaggiato nella regione desolata per compiere la spedizione della sua vita. Entra a far parte di una squadra norvegese di scienziati che si è imbattuta in una nave extraterrestre sepolta nel ghiaccio, scopre un organismo che sembra essere morto in incidente diversi eoni fa. Ma ora è sul punto di svegliarsi.



 

Quando un semplice esperimento libera l’alieno congelato dalla sua prigione, Kate deve contattare il capo dell’equipaggio, Carter (Joel Edgerton), per evitare che vengano uccisi uno alla volta. E in questa terra vasta e intensa, un parassita che può imitare tutto ciò che tocca deve cercare di entrare nel corpo di un uomo per sopravvivere e prosperare. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori