I CESARONI 3/ Trama puntata 24 giugno 2010, repliche: dopo la delusione Italia lallegria de I Cesaroni. Eva e Marco ai ferri corti

- La Redazione

In prime time su Canale 5 due episodi in replica della terza serie della fiction con Matteo Branciamore e Alessandra Mastronardi

cesaroni3_eva-marco-panciaR375

I Cesaroni 3 repliche, trama episodi del 24 giugno 2010, Canale 5 ore 21.10 Dopo la delusione dellItalia fuori dai Mondiali, potremo sorridere stasera, davanti alla tv, grazie ai Cesaroni: su Canale 5, infatti, aspettando I Cesaroni 4 stanno andando in replica gli episodi di I Cesaroni 3. Per chi si fosse perso gli episodi precedenti, ecco un breve riassunto: Eva è tornata alla Garbatella, riporta il sito di Mediaset, e ripensa al periodo turbolento che si è lasciata alle spalle: la scenata di Alex, la sua improvvisa partenza da New York e il ritorno. Carlotta si occupa di Eva e si impegna nella ricerca di un fidanzato adatto a lei, ma Carlotta è la prima a volersi divertire, senza curarsi molto di Walter.

I Cesaroni 3 le repliche, trama episodio Le verità nascoste, 24 giugno 2010, Canale 5 ore 21.10 – Finalmente al sicuro tra le mura di casa Cesaroni, Eva ripensa con tutta calma all’ultimo difficile periodo: la terribile scenata che Alex le ha fatto, la partenza improvvisa da New York, il ritorno a Roma. Carlotta sembra impegnata nel volerle procurare un nuovo fidanzato, mentre lei stessa sfarfalleggia senza curarsi granché di Walter. Marco,intanto, è molto impegnato perché finalmente ha ottenuto l’appuntamento con Criscuolo. Il discografico fa a pezzi la voce di Tamara che non esita a tradire Marco, dando alla sua musica la responsabilità dello scarso risultato. Mentre i due litigano, sarà invece proprio Marco ad essere richiamato da Simona, la giovane assistente di Criscuolo.

I Cesaroni 3 le repliche, trama episodio I Garbatelleros, 24 giugno 2010, Canale 5 ore 21.10 –  Mimmo a colazione filosofeggia fra sé e sé su forza e astuzia, osservando la crisi di suo padre Giulio che teme di essere soppiantato dal vigore del suo primogenito Marco. Ezio peggiora le cose proponendo una sfida generazionale a bowling con suo figlio Walter e Marco come avversari.

 

Matilde, che assiste all’incontro, suggerisce al patrigno di corrompere con del vile denaro i due ragazzi, che stanno stravincendo contro Giulio, Cesare ed Ezio, una volta noti come i "Garbatelleros", i campioni della Garbatella…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori