ASPETTANDO I CESARONI 4/ Er mejo e er peggio: Il metodo Cesaroni a fin di bene inganna tutti. Puntata 24 giugno 2010

- La Redazione

Tra colpi di scena e esilarati gag è andata in onda la replica dela seconda puntata della terza stagione della fiction. Ma questa volta i Cesaroni

cesaroni3_eva-marco-panciaR375

Aspettando I Cesaroni 4, er mejo e er peggio de I Cesaroni 3, puntata in replica 24 giugno Ma quanti inganni, Cesaroni! Negli episodi de I Cesaroni 3 andati in onda ieri sera, 24 giugno, sono stati orditi una serie di inganni a catena che hanno coinvolto tutti i protagonisti che a settembre torneranno con i Cesaroni 4. Dal trio Giulio, Cesare, Ezio, a Lucia, alla peperina Matilde compresa lirreprensibile Eva abbiamo visto una lunga serie di bugie, alcune sventate, altre nascoste, il tutto unito alla grande ironia della fiction. E quindi difficile assegnare i nostri Oscar ai personaggi della Garbatella

I Cesaroni 3 trama episodio Su la testa, 1 luglio 2010, Canale 5 – Rudi è preoccupato per l’annunciata aggressione di Ulrico e chiede l’aiuto al bidello zoppo del liceo chiamato Son-sei e maestro di arti marziali. Son-sei accetta di insegnare karate al ragazzino in cambio di una serie di lavoretti… Marco (Matteo Branciamore) invece sembra avere la sua grossa occasione con Criscuolo: debuttare in prima serata all’interno di un programma condotto da Pippo Baudo!

I Cesaroni 3 trama episodio Il seme dell’amicizia, 1 luglio 2010, Canale 5 – Per migliorare il suo rapporto con Matilde, Cesare ha deciso di acquistare una nuova casa, più grande. La ragazzina comincerà ad andare a scuola e la sua insgenante sarà proprio Lucia. Giulio esorta poi il fratello a non far vergognare Matilde quando il giorno seguente l’accompagnerà: per una volta che si vesta in modo adatto. Gli sforzi dell’uomo però non fanno che peggiorare le cose e Matilde finge coi compagni di essere straricca e che l’eccentrico Cesare sia il suo autista.

 

I Cesaroni 3 trama episodio Il pesce pilota, 1 luglio 2010, Canale 5 – Marco, sentendosi trascurato da Criscuolo, decide di andarsene. Il discografico però gli fa presente che se il musicista rescinde il contratto dovrà pagare una penale di trentamila euro. Ezio suggerisce un avvocato, il quale conferma le ragioni del discografico: l’unica cosa da fare è parlare faccia a faccia con Criscuolo e cercare un accordo. Con Cesare ed Ezio, Giulio si presenta in ufficio ma l’astuto Criscuolo capisce che lo vogliono incastrare filmando l’incontro e i quattro litigano peggiorando la situazione di Marco.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE ASPETTANDO I CESARONI 4, ER MEJO E ER PEGGIO DE I CESARONI 3, PUNTATA DEL 24.06.2010

Aspettando I Cesaroni 4 – Ecco er mejo e er peggio della puntata del 24 giugno 2010

 

Er mejo de i Cesaroni – Per il primo episodio er mejo è Cesare: il burbero e solitario capostipite de I Cesaroni embra proprio non voler adeguarsi alla presenza di Matilde nella sua vita, ma poi capisce che la vera eredità di Pamela non sono i soldi ma la bambina. Che darà del filo da torcere a Cesare. Nel secondo episodio er mejo è il piccolo Mimmo, che diventa “vittima” dell’inganno di Eva e si distacca dalla sarabanda di bugie che attraversa la puntata.

 

Er peggio de I Cesaroni – Tutti. Forse si salva solo Mimmo. I tre Garbatelleros vincono la partita a bowling corrompendo i giovani. Lucia organizza una piece teatrale degna di Stanislawsij per dimostrare a Giulio che è un uomo ancora vigoroso, Eva fa credere a mezza Roma che la famiglia Cesaroni èin ristrettezze economiche pur di lavorare come giornalista. Alla fine tutti i Cesaroni non smentiscono l’equivoco perché attratti dai regali dei vicini della Garbatella. Che amarezza! Escludiamo da er peggio Walter. Per lui sono i arrivo corna colossali da parte di Carlotta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori