PIETRO TARICONE/ Resta in condizioni disperate. E’ ancora in sala operatoria Pietro Taricone. Si teme per la sua vita. Ultime notizie

- La Redazione

Ore di angoscia per le sorti dellattore ed ex concorrente del Gf, tuttora in gravissime condizioni

taricone_smutniakR375
Pietro Taricone e Kasia Smutniak

Incidente Pietro Taricone ultime notizie Restano gravissime le condizioni di Pietro Taricone, la cui vita è appesa a un filo dopo il terribile incidente: si è schiantato con il paracadute nei pressi di Terni, presso un aviocentro che era solito frequentare. Nel pomeriggio si è svolto il lunghissimo intervento per tamponare la grave emorragia addominale riportata dallattore, ma non risultano aggiornamenti sullesito del lungo e difficile intervento. Taricone è ricoverato in prognosi riservata allospedale di Terni e al suo fianco c’è la moglie Kasia Smutniak (presente sul luogo dellincidente), il fratello dellattore e i familiari. Taricone ha riportato numerosi lesioni in diverse parti del corpo, riferisce laggiornatissimo Tgcom, e una emorragia interna.

Quando è stato soccorso era in stato di incoscienza e non ha mai ripreso conoscenza. Per il direttore generale dell’ospedale S. Maria di Terni  la situazione è apparsa subito critica, riportano le agenzie. Il suo stato di salute risulterebbe decisamente grave e i medici non hanno sciolto la prognosi. Taricone è stato portato in terapia intensiva ma avrebbe subito una perdita di sangue imponente e improvvisa. Ha inoltre subito lesioni traumatiche in tutto il corpo, che hanno coinvolto diversi organi tra cui il fegato e la milza.

Le condizioni di Taricone – Stando alle ultime agenzie che circolano sul web, la crisi legata all’emorragia interna sarebbe stata arginata in modo piuttosto positivo, ma l’attore è in sala operatoria. Dopo aver tamponato l’emorragia, i medici devono rimediare alle gravi lesioni subite dall’ex concorrente del Grande Fratello, in particolare alle gambe e al volto.

Ad attendere e a temere per le sorti di Taricone la moglie Kasia Smutniak e gli altri familiari.

 

Dagli ultimi lanci di agenzia i medici dovrebbero decidere in queste ore se per Taricone sarà necessaria un’ulteriore operazione neo chirurgica, mentre non sarebbe ancora terminato l’intervento addominale. La situazione resterebbe stabile, pur nella gravità. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori