PIETRO TARICONE/ Ora Kasia Smutniak pensa alla bimba. La sepoltura di Taricone a Trasacco nellabbraccio della gente

- La Redazione

Stamattina la sepoltura dell’attore morto tragicamente dopo un lancio “maledetto” con il paracadute

taricone_smutniakR375
Pietro Taricone e Kasia Smutniak

L’addio a Pietro Taricone Riposa nella sua bara in legno chiaro il Guerriero Pietro Taricone, con indosso la sua tuta da paracadutista e le scarpe da trekking e stamattina è stato sepolto nella cappella di famiglia tra le lacrime e labbraccio della gente che lo conosceva da sempre, quando Taricone non era ancora il concorrente del GF o lattore famoso. Ieri sera ha rotto il silenzio la compagna della sua vita, Kasia Smutniak, che ha avuto parole di grande gratitudine verso Pietro, che è stato con lei per otto anni e soprattutto per le dimostrazioni di affetto che ha ricevuto dalla gente comune.

Ora a lei il compito più difficile. Spiegare a Sophie, la bimba di Kasia e Pietro, di 6 anni, cosè accaduto al papà.

La Smutniak, come riportano numerosi siti, ha confermato la presenza della bambina al campo di volo, ma la piccola non ha visto il terribile incidente e le tristi ore che ne sono susseguite. E in mattinata laddio definitivo al Guerrirero, ricordato ieri sera in tv con una puntata speciale di Matrix, in cui, oltre a ricordare luomo, il padre e lattore, si è cercato di capire con esperti e testimoni diretti dellimpatto che in cui ha perso la vita Pietro Taricone, cosa può aver provocato lincidente. E proseguono le inchieste della Procura e dellEnac.

La sepoltura di Pietro – La bara di Pietro Taricone è arrivata nella serata di ieri a Trasacco, accolta dall’applauso delle gente e dalle lacrime di amici e parenti. Particolarmente commossa la nonna, a cui Pietro era molto legato. Ad accompagnare il feretro i fratelli, il papà e amici stretti. La salma di Pietro è stata tumulata stamattina, in forma strettamente privata, nella cappella di famiglia del cimitero di Trasacco.

 

Presenti il sindaco, Gino Fosca, cugino del padre di Pietro, i familiari e qualche fan che ha assistito con grande discrezione al rito. Per oggi nel paese dell’Aquilano è stato proclamato il lutto cittadino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori