ASCOLTI TV 2 AGOSTO 2010/ Testa a testa tra Un medico in famiglia e Non è mai troppo tardi. Gli ascolti tv del 02/08/10

- La Redazione

Un quasi pareggio, nella serata di ieri, tra Un medico in famiglia su Rai Uno e Non è mai troppo tardi, su Canale 5

unmedicoinfamiglia6_guido-mariaR375

Un quasi pareggio, nella serata di ieri, tra Un medico in famiglia su Rai Uno e Non è mai troppo tardi, su Canale 5. Scarsi, scarsissimi i risultati per Lost, su Raidue, superato abbondantemente da Wild – Oltrenatura, condotto da Fiammetta Cicogna su Italia 1. Discreti gli ascolti del programma di Raitre Blunotte, dedicato alla Strage di Bologna, e benino anche Il giudice e il commissario su Rete 4. Ora diamo un’occhiata agli ascolti nel dettaglio così come riportati da TvBlog.it

– Il primo episodio di Un medico in famiglia ottiene il 16.47% di share e 3.335.000 telespettatori, il secondo della serata, invece, il 19.23% e 3.154.000 spettatori. Non è mai troppo tardisi aggiudica il 17.53% di share e 3.270.000 telespettatori mentre Lost il 6.83% di share con 1.297.000. Wild – Oltrenatura registra il 14.89% di share e 2.548.000

Leggi anche: FILM DA RIVEDERE/ 1. I primi imperdibili da Avatar a Toy Story 3, passando per Bastardi senza gloria

Leggi anche: BLOOPERS/ Jurassic Park e Predator: i campioni di errori questa settimana in tv, di Dana % Spinoza

Blunotte ha totalizzato 1.830.000 spettatori e l’8.96% di share. Il giudice e il commissario ha guadagnato l’8.30% di share e 1.593.000 spettatori. Un turco napoletano su La7, infine, è stato guardato da 942mila spettatori con il 4.79% di share.

Dadada si aggiudica ancora una volta la vittoria di fascia, ottenendo il 22.95% di share e 4.523.000 spettatori, distanziata di poco da Striscia la Domenica che si aggiudica il 20.03% di share e 3.983.000 spettatori. Su Italia1 Il mercante in fiera in replica ottiene 1.651.000 spettatori e l’8.59% di share mentre, Su Rete 4, Renegade è stato seguito da 1.672.000 spettatori e l’8.74% di share.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori