IL PECCATO E LA VERGOGNA/ I segreti di Giancarlo Fontamara (Francesco Testi)e anticipazioni quarta puntata, 10 settembre 2010, Canale 5

- La Redazione

Ecco cosaccadrà nellepisodio in onda stasera della fiction con Gabriel Garko e Manuela Arcuri

ilpeccato-e-lavergogna_garko-arcuriR375

Il peccato e la vergogna, i segreti di Giancarlo Fontamara e anticipazioni quarta puntata, stasera 10 settembre 2010, Canale 5 ore 21.20 Il peccato e la vergogna incollerà ancora al piccolo schermo milioni di telespettatori perché la trama è davvero ad altissima tensione. Nito Valli ha sterminato la famiglia Fontamara, ma Giancarlo sopravviverà. Prima di lasciarvi alle anticipazioni (alla pagina seguente) di quanto vedrete stasera su Canale 5, ecco una sorprendente rivelazioni su Giancarlo Fontamara, o meglio si Francesco Testi, lattore che interpreta il giovane Fontamara, ambizioso e spregiudicato che ha sedotto e abbandonato Carmen Tabacchi.

Francesco Testi in uninteressante intervista a style.it svela un segreto del suo recente passato che forse non tutti i telespettatori della fiction ricordano: è stato concorrente del Grande Fratello 7.

Rispondendo alle domande, testi ammette che non è fiero, ma non si vergogna del suo precedente televisivo; ha colto unoccasione, peraltro legittima, di acquistare notorietà e ricchezza. La sua prova attoriale nella fiction sta riscuotendo molto successo e il suo personaggio, Giancarlo Fontamara, sarà protagonista di imperdibili colpi di scena. A cominciare dalla puntata di stasera.

Il peccato e la vergogna, trama quarta puntata, stasera 10 settembre 2010, Canale 5 ore 21.20 – Uccisa la famiglia Fontamara Fontamara, Nito Valli vorrebbe riprendersi Carmen Tabacchi ma viene arrestato per l’omicidio dei coniugi Miglio, grazie alla soffiata di Bigiù, la maitresse del locale notturno. Giancarlo Fontamara, unico sopravvissuto alla strage, è soccorso dai partigiani e, ripresosi, entra nella Resistenza.

 

Carmen, che intanto ha dato alla luce il suo bambino, viene in possesso di un esplosivo destinato agli antifascisti, riuscirà a consegnarlo?

Questa è l’occasione per rivedere Giancarlo: tra i due si riaccende la passione. Ma Nito le è alle calcagna…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori