CAOS CALMO/ Trama, anticipazioni e cast del film in prima visione tv in onda stasera su Rai Tre, ore 21.05

- La Redazione

Trama e anticipazioni del film in prima visione tv in onda stasera su Rai Tre, Caos calmo

caoscalmo_R375

Stasera in prima visione tv su Rai Tre alle ore 21.05 il film Caos Calmo. Tratto da un romanzo dal medesimo titolo di Sandro Veronesi è una dura meditazione sul dolore e sulla morte dei propri cari. E infatti la storia di un certo Pietro Paladini che ha perso la moglie improvvisamente. Ha fatto una promessa alla figlia piccolina: tutti i giorni la aspetterà fuori della scuola fino alla fine delle lezioni.

Ad aggiungere dolore al dolore per la scomparsa della moglie è anche il fatto che al momento della tragedia Pietro stava salvando la vita di una sconosciuta e lui non sa come spiegarlo alla figlia Claudia, di soli 10 anni. Una nuova insolita calma lo porta a osservare il mondo dal finestrino della sua auto, dove si rifugia, giorno dopo giorno, ad attendere la figlia all’uscita di scuola. In questo suo stato di caos calmo, Pietro inizia a rendersi conto che chi gli sta accanto, invece di dargli consolazione, riversa su di lui angosce e problemi.

Nonostante ciò è disposto a guidarli e ispirarli verso la salvezza finale per tutti, lui compreso. Passerà così lintera mattinata fino al pomeriggio seduto su una panchina davanti alledificio senza fare niente altro. Giorno dopo giorno lo vanno a trovare i colleghi, i parenti, gli amici.

Tutti preoccupati per la sua rinuncia a vivere, tutti a raccontargli i propri guai. Pietro è calmissimo. Sembra che il dolore gli scivoli addosso, o forse è lui che rifiutando la vita rifiuta anche il dolore.

Cast: Nanni Moretti, Valeria Golino, Isabella Ferrari, Hippolyte Girardot, Alessandro Gassman, Silvio Orlando, Manuela Morabito, Charles Berling, Alba Rohrwacher, Kasia Smutniak

Regia Antonio Luigi Grimaldi

Sceneggiatura Nanni Moretti, Laura Paolucci, Francesco Piccolo

Durata 01:52:00

Data di uscita Venerdì 8 Febbraio 2008

Genere Drammatico

Distribuito da 01 DISTRIBUTION (2008)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori