DISTRETTO DI POLIZIA 10/ Anticipazioni puntata 3 ottobre 2010: Viola fa i conti con lamore per Remo e Benvenuto

- La Redazione

La trama dei prossimi episodi della fiction di Taodue

distretto-di-polizia10-correnteR375
Simone Corrente
Pubblicità

Distretto di Polizia 10, anticipazioni trama puntata del 3 ottobre 2010, Canale 5 ore 21.10 Distretto di Polizia 10, che ieri sera ha prevalso negli ascolti su Le ragazze dello swing, trona domenica 3 ottobre con due episodi. Gli agenti del Decimo Tuscolano stanno stringendo il cerchio introno a Remo Damiani, ma la situazione si complica perché occorre proteggere Viola, che nel frattempo è combattuta tra il senso di giustizia e lamore per il marito criminale. Intanto Giulia Corsi ha fatto un enorme passo avanti nella scoperta dellintrigo che si nasconde dietro lomicidio di Paolo Libero: ha finalmente individutato il presunto mandante, ovvero lavvocato Balsamo, colluso con la mafia Palermitana.

Ecco perché le indagini lhanno riportata a Roma dagli agenti del X Tuscolano. Nella puntata andata in onda ieri sera, lunedì 27 settembre 2010, per un soffio Corsi e Rostagno non hanno catturato Remo, che per salvarsi ha preso in ostaggio Luca Benvenuto, ma i pericoli sono ancora tanti per il commissario e i suoi uomini e tutti corrono ancora gravi pericoli. Da non perdere quindi la puntata di domenica, che regalerà nuovi colpi di scena e momenti di grande tensione.

Pubblicità

Distretto di Polizia 10, trama episodio Il terzo occhio, 3 ottobre 2010 – Grazie all’aiuto di Luca Viola riesce a ottenre gli arresti domiciliari. Ora però deve mettere in chiaro i suoi sentimenti verso Luca e verso suo marito Remo. Intanto Giulia corsi continua a indagare sull’avvocato Balsamo.

 

Distretto di Polizia 10, trama episodio Appesi a un filo, 3 ottobre 2010 – Giulia è costretta a tornare a Palermo, ma non intende rinunciare alle sue indagini su Balsamo. Nel frattempo a Roma un incorruttibile assessore entra nel mirino della mafia. Balsamo prepara un attentato con del tritolo e potrebbe essere proprio Remo l’esecutore. Chi sarà il destinatario?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori