X FACTOR 4 LE PAGELLE/ Eliminata Alessandra in tilt , Stefano commuove, Katy Perry accende la prima puntata

- La Redazione

Lesordio della quarta edizione del talent show di Rai Due: uno show mastodontico con i nuovi talenti cominciano a emergere

XFactor4_elio-morganR375
Elio travestito da Morgan
Pubblicità

X Factor 4 leliminato della prima puntata è Alessandra (ragazze 16-24) – X Factor 4 ha dimostrato che la musica può fare miracoli: linterpretazione di Notturno fatta da Stefano Filipponi ha commosso. Lacrime sui volti dei quattro giudici di X Factor e il rispettoso silenzio e poi la standing ovation del pubblico per quel ragazzo le cui parole, se stentano quando parla, sono fiorite poderose e fluenti in un canto libero mentre si esibiva in notturno. E stato il momento più toccante della prima puntata del talent show di Rai Due; a Stefano va un grande rispetto per il suo talento e poco importa se la sua presenza può anche essere una scelta televisiva azzeccata.

La prima puntata è stata scoppiettante, ricca di colori, di suoni, di musica, di talento anche grazie alla presenza dellex vincotre Marco Mengoni e dalla pop che sbanca le radio Kate Perry, che con la sua vivacità ha portato a Milano latmosfera candy (mancavano solo marshmellow che cadevano dal soffitto) di California Girls.

La gara ha visto allo scontro finale Nathalie, con la sua voce graffiata,  carismatica (ma forse troppo timida) e non ingiustamente Elio ha gridato all’ingiustizia, e la raffinata Alessandra, concorrente della categoria di Anna Tatangelo. Dopo la sfida finale la palla è passata ai giudici: Ruggeri e Tatangelo salvano Alessandra, Elio e Maria preferiscono Nathalie. Nulla di fatto. Facchinetti annuncia: siamo in tilt.

La decisione spetta al televoto popolare: con il tilt il pubblico da casa ha 2000 secondi per televotare la cantante che vuole eliminare. Alessandra è la più votata edè quindi la prima eliminata della quarta edizione del talent show.

Pubblicità

X Factor 4 le pagelle della prima puntata, 7 settembre 2010 – Ecco i nostri voti ai principali protagonisti della puntata, che non vogliono essere un giudizio sulle persone o sul loro valore professionale, ma solo un’opinione relativa all’andamento della puntata.

 

Francesco Facchinetti voto 9 – E’ stato un ottimo padrone di casa e ha riaccolto con calore i telespettatori, forse all’inizio della trasmissione disorientati dal roboante incipit. Era decisamente imbarazzato quando ha gestito l’intervista a Katy Perry seduto al fianco della pop star su una banana delle dimensioni di un divano….

 

Pubblicità

Enrico Ruggeri voto 9 – Il dottor Ruggeri furbescamente ha fatto la scelta che sarà gradita dal pubblico femminile, i Borgi Bros, che abbiamo il sospetto passeranno molti turni non solo per l’imatto canoro ma anche per quello fisico… e questo Ruggweri sa bene che in tv nonè un “Mistero”…

 

Mara Maionchi voto 9,5 – “Nonna Mara” è la colonna portante del talent show, le sue parolacce ci hanno fatto sentire “a casa”. La discografica esperta ha fatto la scelta televisiva giusta schierando Stefano nella sua squadra (con tutto il rispetto al talento indiscutibile del concorrente) ed è stato proprio il suo pupillo a farle versare le lacrime di commozione.

 

Elio “Morgan” voto 10 – Anche solo perché si è presentato travestito dal rimpianto Morgan si merita il massimo dei voti. Battuta pronta, scherza ma non troppo e si arrabbia perché la sua Nathalie viene ingiustamente mandata al ballottaggio. Era molto… teso.

 

Anna Tatangelo voto 9 – Lady Tata con i suoi modi molto indulgenti e composti ben si bilancia con la veracità della Maionchi. Punzecchia i suoi colleghi, ma senza attacchi pesanti e lascia cadere la polemica che ha preceduto l’inizio del programma. Si commuove per l’esibizione di Alessandra e sdogana la “coppia omosessuale in prima serata”, i Kymera. Si deve a lei il motto ufficiale di X Factor 4: “Quando la persona è niente l’offesa è zero”. Sarà il titolo del prossimo singolo di Elio?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori