CONTROCAMPO / Ordine se la prende con Storari,la candid camera della Fico Riassunto puntata 16 gennaio 2011

- La Redazione

Candid camera con Raffaella Fico mozzafiato

ordine_r400
Il giornalista Franco Ordine

Controcampo, lo sfogo di Ordine su Storari, riassunto puntata del 16 gennaio 2011 La frenata del Milan a Lecce, la rimonta dellInter di Leonardo, il ritorno alla vittoria di Juventus e Roma e i casi arbitrali sono stati i temi caldi della puntata di Controcampo di ieri sera, vista da 602mila telespettatori per uno share del 7,32%. Quasi 130mila in meno di domenica scorsa, che però era una festività anomala perché inserita nel ponte della Befana.

Uno dei momenti forti della serata è stato lo sfogo di Franco Ordine contro il portiere della Juventus, Marco Storari. La colpa del collega di Buffon è solo una, quella di essersi imbronciato per la panchina nella sfida con il Bari coincisa con il ritorno del portiere della nazionale.

Buffon che torna in porta e fa il numero uno dice Ordine nel suo consueto show è la normalità: se Storari si offende, ci dispiace molto per luiBuffon è il numero uno!!!!.

E ancora: Storari si è candidato per la Nazionale!!!! Si può perdere la testa, ma fino a un certo punto e poi ti devi calmare. Se no fai la fine del bue e della rana: ti gonfi e poi esplodi!!!.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE IL RIASSUNTO DI CONTROCAMPO DEL 16 GENNAIO 2011

Per il resto la puntata di Controcampo ha vissuto della solita sequela di gol, moviola e gag di Ciccio Valenti e della sua Ciccio Tv. Una di queste ultime ha particolarmente bucato lo schermo. La candid camera con Raffaella Fico.

 

La bella ex concorrente del Grande Fratello si è presentata in mutande e reggiseno all’interno del Milan Store in pieno centro a Milano, ha cominciato a girare per il negozio e una telecamera nascosta ha ripreso le reazioni esterrefatte dei clienti.

 

Non sono mancati complici che hanno reso il tutto ancora più divertente. Chi è stato vittima della burla non se la prenda: difficile restare irremovibili di fronte alle grazie della Fico.

 

VEDI QUI L’INTERA PUNTATA DI CONTROCAMPO DEL 16 GENNAIO 2011

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori