MINZOLINI/ Protesta del Comitato di redazione del Tg 1 contro il direttore

- La Redazione

La protesta del comitato di redazione contro il direttore Minzolini

augustominzoliniR400
Immagine d'archivio
Pubblicità

Caso Ruby. Il Comitato di redazione del Tg 1 rilascia un comunicato di protesta per i modi in cui il direttore del tg stesso, Augusto Minzolini, avrebbe gestito l’informazione relativa al caso.

Dice il comunicato: “Dopo la rievocazione del caso Leone, il sexy-gate di Clinton: si propongono accostamenti alla vicenda che coinvolge il presidente del consiglio e si omettono gli elementi chiave dellinchiesta che lo riguarda. Cosi non si fa informazione completa ed equilibrata ma si usa il principale telegiornale del Paese per orientare i telespettatori. Il cdr chiede che una vicenda istituzionale cosi delicata sia finalmente trattata in modo completo, a garanzia di tutti i nostri telespettatori.

E’ quanto si legge in un comunicato del cdr del Tg1". Minzolini aveva riproposto una intervista all’avvocato Gianni Agnelli ai tempi dello scandalo Bill Clinton-Monica Lewinsky. Nell’intervista, Agnelli diceva come le informazioni relative al caso date in pasto ali media prima che si seguano le pratiche legali, permette all’opinione pubblica di influenzare politici e magistrati stessi. Facendo così un riferimento alla vicenda Berlusconi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori