CHI VUOL ESSERE MILIONARIO/ Picco di ascolti tv quando Michela De Paoli vince un milione di euro nella puntata del 27 gennaio 2011

- La Redazione

Ascolti record per la straordinaria puntata del game show di Gerry Scotti

MichelaDePaoli_MilionarioR400
Michela De Paoli, vincitrice di un milione di euro

Chi vuol essere milionario picco di ascolti tv quando Michela De Paoli vince il milione – A Chi vuol essere milionario ieri è andata in onda una puntata storica. Non solo perché la casalinga di Pavia Michela De Paoli ha vinto un milione di euro, ma perché ha registrato un numero di telespettatori altissimi, battendo ogni precedente record di sempre del programma. Un grandioso successo per il game show di Canale 5 condotto da Gerry Scotti. La fase cruciale della scalata al montepremi finale in questo botta e risposta tra Scotti e la De Paoli ha davvero fermato mezza Italia davanti al piccolo schermo.

La vincitrice, stamattina, ai microfoni di Mattino 5, ha detto di aver dormito pochissimo per la grande emozione. La vincita la terrà con i piedi per terra e tra i suoi primi obiettivi lacquisti di una casa dive andare a vivere con i genitori. Ma scopriamo nel dettaglio i numeri in termini di Auditel della puntata di ieri.

Boom e record d’ascolti per Chi vuol essere milionario: nella straordinaria puntata di ieri, ha diffuso Mediaset in u na nota, ha registrato il 28,63% di share (31,56% sul target commerciale) con 6.330.000 spettatori (miglior risultato, in ascolto medio, di sempre per il programma).

 

Nell’anteprima, Verso il Milione, 5.420.000 spettatori e il 29,57% di share. Il quiz condotto da Gerry Scotti, che ieri sera ha visto la casalinga di Pavia, leggere e rispondere correttamente alla domanda da 1 milione di euro, ha raggiunto, alle 19.25, proprio durante l’assegnazione dell’ambito premio, un picco di 8.351.000 spettatori e del 38,37% di share (picco più alto, in ascolto medio, anche dell’intera giornata televisiva).

 

Molto alto il gradimento tra i ragazzi: nel target tra i 15 e i 24 anni, il programma ha sfiorato il 36% di share (35,95%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori