PRESA DIRETTA/ Anticipazioni puntata di oggi domenica 30 gennaio 2011. Raitre ore 21:30

- La Redazione

Prende il via stasera la seconda serie della stagione 2010-2011 di Presadiretta, il programma condotto da Riccardo Iacona. Saranno otto le inchieste di questa nuova serie

presadiretta_iaconaR375
Riccaro Iacona, conduttore di Presadiretta

PRESA DIRETTA – Anticipazioni puntata di oggi domenica 30 gennaio 2011. Raitre ore 21:30 – Prende il via stasera la seconda serie della stagione 2010-2011 di Presadiretta, il programma condotto da Riccardo Iacone. Saranno otto le inchieste di questa nuova serie, in cui Riccardo Iacone e la sua squadra affronteranno alcuni dei temi più scottanti dellItalia attuale.

Si parlerà quindi del sovraffollamento nelle carceri, chiedendosi ad esempio quali sono i reali motivi dei così tanti suicidi nei penitenziari italiani. Quasi la metà avvengono tra detenuti in attesa di giudizio. Si parlerà dei rifiuti a Napoli e in Campania, del rapporto sempre più forte tra criminalità e politica. E si comincia subito con una puntata molto interessante che cercherà di spiegare le vere cause che hanno portato allomicidio di Angelo Vassallo, sindaco di Pollica.

PER CONTINUARE A LEGGERE LE ANTICIPAZIONI DI PRESADIRETTA CLICCA IL PULSANTE >>QUI SOTTO

A chi dava fastidio? Speculazioni immobiliari? Narcotraffico? O altri motivi oscuri di cui non si è ancora riusciti a sapere tutto? Cosa stava cercando di bloccare? Riccardo Iacona è andato fino nel Cilento per seguire le indagini sul suo omicidio.

 

Presadiretta torna a occuparsi anche di ‘Ndrangheta, un tema già trattato in una delle puntate andate in onda. L’operazione di polizia e carabinieri contro la cosca Commisso in Calabria dà nuova luce sul rapporto profondo fra l’organizzazione criminale e la stessa politica. Ci sarà poi anche la storia e la testimonianza di un sindaco che rischia la vita, tentando di opporsi all’illegalità sempre più forte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori