PRESADIRETTA/ Video e riassunto puntata 39 gennaio 2011: lomicidio di Angelo Vassallo, ucciso durante la trasmissione di Iacona. Su Rai Tre

- La Redazione

Il programma di cronaca e inchiesta è tornato in onda su Rai Tre

presadiretta_iaconaR400
Riccardo Iacona

Presadiretta video (Rai.tv) e riassunto puntata La bella politica 30 gennaio 2011 Presadiretta torna con una nuova serie di inchieste e per questa nuova serie ci saranno otto puntate. Il programma di Riccardo Iacona, in onda ogni domenica alle 21.30 su Rai Tre, è tornato sullomicidio di Angelo Vassallo, il sindaco del Cilento, di Pollica, ammazzato il 5 settembre 2010. Quando è avvenuto il delitto Iacona era in onda con la puntata Ndranghetisti. Finita la serie, il conduttore è andato in Puglia per raccontare cosè accaduto. I servizi hanno ripercorso ciò che ha fatto questo sindaco pescatore, più volte apparso in tv. Iacona ha mostrato il luogo dellomicidio: in una stradina vicino a casa sua Vassallo è stato freddato con nove colpi di pistola. Chi poteva aveva interesse a uccidere il sindaco?

E su questo che ha cercato di indagare la trasmissione, portando le telecamere nel Cilento, come vedrete nel video alla pagina seguente. Vassallo è stato uno dei primi sindaci del Cilento a investire nella salvaguardia dellambiente, a combattere la speculazione edilizia (non ci costruisce al di là del piano regolatore) e questo forse, come spiegato in puntata, può aver dato fastidio alla criminalità organizzata. Lidea del sindaco non era quella di far costruire nuovi immobili o creare nuove aree edificabili, ma cominciare dal ristrutturare ciò che già cera ed era degradato. I

L programma torna di nuovo a parlare di ndrangheta e racconta la testimonianza di un sindaco che rischia la vita ogni giorni opponendosi alla criminalità organizzata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori