VOYAGER/ Anticipazioni stasera 5 gennaio 2011: servizio sugli spettri e notte al Museo di Roma 21,05 Rai Due

- La Redazione

in onda stasera 5 gennaio 2011 Voyager: si parla di spettri, il servizio ci conduce di notte in un museo a Roma

voyager_specialeR400
Voyager

Voyager Anticipazioni stasera 5 gennaio 2011 21,05 Rai Due – Nuova puntata di Voyager stasera su Rai Due. Una puntata quella condotta da Roberto Giacobbo molto particolare. Ci sarà infatti unindagine sul mondo degli spettri, per capire se è solo suggestione o esiste qualcosa di più. Infatti una vera squadra anticrimine della polizia di Chicago ha preso la decisione di indagare sul mondo del paranormale. Di giorno si occupa di risolvere i vari casi di criminalità.

Di notte invece tolta la divisa della polizia fa delle indagini con strumenti molto innovativi nel mondo dellinvisibile. Senza fine di lucro affronta forze impalpabili. Forze che secondo la credenza popolare sono chiamati fantasmi. E le telecamere di Voyager hanno avuto la possibilità di seguire la squadra allopera per sperimentare una delle storie più emozionanti legati alle indagini dei veri cacciatori di fantasmi. Voyager però si occuperà anche di altri argomenti.

Entrerà di notte in un museo a Roma, dove è in corso una sorprendente mostra sull’antica civiltà messicana. Con reperti incredibili tra i quali una statua di un dio vestito con una pelle umana e i veri pugnali utilizzati per i sacrifici umani. E poi questo quesito. E’ possibile che una piccola città italiana abbia una gemella lontana nel tempo e nella storia? Cosa lega una località del Lazio con un centro dell’antica Mesopotamia? Perché poi questo luogo sembra andare ad un antico popolo giunto da lontano? Parla di mura megalitiche, di un progetto legato alle costellazioni, di cavalieri templari. E’ il mistero che riguarda Alatri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori