UN AMORE E UNA VENDETTA/ Anticipazioni quinta puntata: tra Laura e Lorenzo scoppia la passione. Luca scopre che… riassunto quarta

- La Redazione

Ancora un finale mozzafiato nel quarto episodio della fiction di Canale 5. Ora cosa accadrà? La trama del prossimo appuntamento e la sintesi del terzo

unamoreunavendetta_trioR425
Il cast di Un amore e una vendetta
Pubblicità

Un amore e una vendetta, anticipazioni quinta puntata. Ancora tanti colpi di scena in Un amore e una vendetta, la fiction in onda su Canale 5. Lorenzo dice a M;assimiliano di essere Andrea Damonte. Prima delle anticipazioni della quinta puntata, in onda mercoledì prossimo sulla rete ammiraglia Mediaset, il riassunto del terzo episodio. Marco (Lorenzo Flaherty) fa riesumare il corpo di Rosaspina per far contenta Laura (Anna Valle): Slogan Dragovic riconosce nella donna morta la sua fidanzata. In realtà l’uomo è un attore pagato dal questore Alfonso Bernardi e da Marco perché raccontasse questa falsa storia a Laura. Lorenzo Berman (Alessandro Preziosi) lo scopre e cerca di far capire alla Castellani che la stanno ingannando. Alberto (Ray Lovelock) scopre che è stato Lorenzo, proprietario della Yanis a soffiargli l’affare a Edimburgo, così decide di premiare Marco con il 50% delle azioni dell’impresa e la vicepresidenza. Monica (Giulia Elettra Gorietti), complice di Lorenzo, deve tendere una trappola a Marco, così con la scusa di una triste storia di famiglia gli fa delle avances. Luca Calligaris (Paolo Seganti) firma il contratto con Bermann, per festeggiare fanno una cena in barca a cui partecipa anche Massimiliano (Federico Costantini), che con la scusa di dover andare in bagno scopre la stanza di controllo di Kadisha (Desiree Noferini) e trova fascicoli su suo padre. All’interno trova un documento scritto in arabo: lo fa tradurre e scopre che suo padre è stato arrestato ad Algeri il 6 agosto 1999, il giorno in cui è morto Andrea. Cosa nasconde Lorenzo? Intanto Lorenzo continua a lavorare alla fondazione con Laura. Monica mette in atto la trappola contro Marco: lo invita a raggiungerlo in un hotel e manda una lettera anonima a Laura in cui chiede anche a lei di andare in hotel e di chiedere di Rachele. Marco raggiunge Monica, la quale, dopo averlo provocato, gli sbatte in faccia una terribile verità: lei è la figlia di Marco e Rachele, una donna con cui Damiani era stato vent’anni prima e che poi aveva abbandonato. Il piano di Lorenzo funziona perché Laura arriva in hotel e Monica, che aveva registrato tutto ciò che era accaduto pochi istanti prima con un telecamera, le mostra la registrazione. Laura è sconvolta per ciò che ha appena scoperto sull’uomo che stava per sposare. La donna caccia Marco di casa. Alberto ha un violento scontro con Marco ed emerge che anche Castellani ha un segreto da nascondere sul suo passato, di cosa si tratta? Intanto Damiani si allontana. Laura ha un confronto con Monica che le rivela che Marco ha fatto di tutto per evitare di aiutarla. Laura va da Lorenzo, il quale le racconta l verità su Slogan Dragovic e le suggerisce di non indagare su Rosaspina, ma di cercare sua madre. Insieme a Mattia cerca tutto il materiale sulla mamma e la cosa turba molto Alberto. Intanto Massimiliano, che continua a flirtare con Kadisha, continua a indagare sui fatti del 1999 e sull’arresto di suo padre in Algeria. Monica dice a Massimiliano che sta per partire, i due si lasciano. Kadisha è delusa perché Max non si è presentato all’appuntamento con lei. Monica dimentica il beauty case, sale in hotel e trova Marco ad attenderla: i due litigano. Massimiliano dalle sue indagini scopre che in una spiaggia dell’Algeria, il giorno dopo l’omicidio di Andrea e l’arresto di suo padre, è stato ritrovato un uomo europeo dal volto sfigurato. Laura scopre che la madre era una donna sola (leggi qui cosa si scoprirà sulla madre di Laura), che non si occupava della casa e della famiglia. La donna accetta di fare un giro in moto con Lorenzo, i due tracorrono una lunga e bella giornata insieme e Loenzo fatica a non raccontare a Laura chi è davvero. Rita, la cameriera di casa Castellani, avverte Alberto che Laura fa molte domande su sua madre.. Laura finisce tra le braccia di Lorenzo. Marco, nascisti in un residence, indaga su Lorenzo Bermann per scoprire la sua vera identità, va da Alberto per dirgli che è stato Bermann a mandare Monica da lui per incastralo e Alberto si chiede perchè li odi così tanto… (continua alla pagina seguente)

Pubblicità

Massimiliano scopre che l’uomo europeo sfigurato è stato portato al Centro Atlantico e preso sotto protezione dal Governo americano. Massimiliano scopre che la sede della fondazione di Lorenzo è in Algeria, nel luogo dove hanno ritrovato l’uomo nel 1999. Laura torna da Lorenzo e tra i due scoppia la passione. Kadisha è felice per Andrea (Lorenzo), che dopo tanti anni ha ritrovato il suo grande amore. laura dice a Lorenzo che stando con lui per la prima vota non ha pensato ad Andrea. Lorenzo riceve un sms da mittente sconosciuto: qualcuno gli ha scritto che sa chi è e che se non si incontreranno dirà tutto alla Polizia. E’ Massimiliano a incastrare Lorenzo: lo minaccia con un fucile e gli chiede di dirgli la verità su Andrea e su cosa è successo quella notte. Lorenzo dice a Massimiliano di essere Andrea. Betta, la mamma di Laura, si presenta dalla figlia.

 

Anticipazioni quinta puntata: tra Laura e Lorenzo sboccia l’amore e scoppia la passione. La donna non sa che in realtà l’uomo è Andrea Damonte, ma capisce che qualcosa la spinge inevitabilmente tra le braccia di un uomo che le sembra di conoscere da sempre. A Trieste arriva Betta, la mamma di Laura e le due donne finalmente si incontrano. Luca è convinto di aver scoperto la vera identità di Lorenzo. Bermann invece comincia a sospettare di Betta, che sa la verità. Marco viene accusato di aver uciso un uomo…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori