ANNA E I CINQUE 2/ Riassunto ultima puntata, 5 ottobre 2011. Salva la Ferrari Trade e i “cinque” dvienteranno sei…

- La Redazione

Si è conclusa la fiction con Sabrina Ferilli e Pierre Cosso. Dopo colpi di scena e tanti guai, un gran lieto fine per la famiglia Ferrari. La sintesi dellepisodio

annaeicinque_sposiR425
Sabrina Ferilli da Anna e i cinque a I migliori anni
Pubblicità

Anna e i cinque due la nuova serie, riassunto ultima puntata e finale. Colpi di scena, guai fino allultimo istante, ma un fiabesco lieto fine per Anna e i cinque 2 la nuova serie, la cui ultima puntata è andata in onda mercoledì 5 ottobre 2011. Con il tradimento apparente di Ferdinando (Pierre Cosso) che ha chiuso lepisodio precedente, i guai sono allinizio. Anna (Sabrina Ferilli) si confida con Nicola e gli racconta del bacio tra Ferdinando e Benedetta e la delusione amara per aver scoperto che Wilma non è sua madre. La Tata fa un ultimo tentativo di recuperare le tracce della donna, ma il precipitare della situazione a casa la distoglie dalla ricerca della madre. Il factotum Oliver, artefice con Gasperi del fallimento della Ferrari Trade si lascia intenerire da Lucia, triste per litigio di Anna e Ferdi, così va da Benedetta e le dice che non intende più tradire la famiglia Ferrari. Benedetta gli dice che con loro ha un grosso debito perché lanno salvato dalla strada; Oliver scopre unamare verità: suo padre era un banchiere che i Gasperi hanno spinto al suicidio per aver portato la sua banca al fallimento. Oliver decide di vendicarsi di Gasperi e racconta tutto ad Anna. La donna è sconvolta, racconta tutto al marito, ma è troppo tardi. La Guardia di Finanza ha spiccato un mandato di cattura contro Ferrari per riciclaggio di denaro. Luomo scopre che Benedetta lha incastrato. Mentre Ferdinando è latitante e si nasconde a casa di Marcello (Massimo Ciavarro), Anna cerca in tutti i modi di aiutarlo, ma nessun legale osa mettersi contro Gasperi. Anche i ragazzi vogliono fare qualcosa per aiutare il papà. Grazie alle abilità informatiche di Giacomo, i ragazzi scoprono che se recuperano i documenti che Ferdinando ha firmato possono dimostrare linnocenza del padre. Devono però penetrare nel caveau della Ibi, la banca di Gasperi e scoprono che lunica in grado di superare limpianto di sicurezza è la piccola Lucia, abile nei salti. Con una serie di stratagemmi i cinque accompagnati dal nonno, arrivano alledificio, arriva anche Anna, nel frattempo, decisa a far fuori la questione personalmente con Gasperi. Aledificio giunge anche Ferdinando, che vuole smascherare Benedetta e arriva Oliviero, preoccupato per le sorti dei ragazzi. Gasperi cerca di mettere le mani addosso ad Anna, ma la donna lo tramortisce, intanto Ferdinando, facendo leva sui sentimenti di Benedetta, cerca di entrare nellufficio di Gasperi. Ferdi e Anna si ritrovano e cercano i documenti, che si scoprono essere nel laptop di Gasperi. La situazione si complica perché Benedetta non deve scoprire cosa stanno facendo Ferdi e Anna. Intanto Lucia si mette nei guai. E chiusa nel caveau blindato del palazzo e non riesce a uscire. (continua alla pagina seguente)

Pubblicità

Anna e Ferdi con Olivero trovano i ragazzi e riescono, grazie a un bacio di Anna alla guardia di sicurezza a liberare Lucia, ma mentre cercano di uscire dal Palazzo con il computer che contieme i documenti che possono scagionare Ferdinando suona l’allarme. Arriva la Polizia e Gasperi fa arrestare Ferdinando e tutta la famiglia Ferrai. E’ tutto perduto? No, perchè sul blindato della Polizia c’è Marcello, l’attore collega di Anna. Il cast della soap aveva origliato una conversazione della Tata e avevano capito cosa stava accadendo. Prima di andare a casa, Carolina va al maneggio da Michele. I due ragazzui si fidanzano. Non solo, ma la giustizia fa il suo corso, Gasperi e Benedetta vengono arrestati. Nel lieto fine si scopre anche il passato di Anna: la madre della donna era la più cara amica di Wilma e le ha fatto promettere, prima di morire, che avrebbe fatto per Anna ciò che lei non era mai riuscita a fare. Wilma resta con Ann e viene riaccolta con grande affetto da Nicola Ferdi e dai ragazzi. E poi il finale perfetto: i “cinque” diventeranno i “sei”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori