TI LASCIO UNA CANZONE/ Vincono Rebeca e Ludovico, Michael e Giada. Marco Mengoni ospite

- La Redazione

Ancora una divertente serata in compagnia dei piccoli talenti di Antonella Clerici. Tutte le esibizioni e i vincitori. In puntata l’ex vincitore di X Factor…

tilasciounacanzone_clerici-rideR400
Antonella Clerici

Ti lascio una canzone, i vincitori Rebeca e Ludovico, Michael e Giada– La nona puntata di Ti lascio una canzone vede come vincitori una coppia: Rebecca e Ludovico con  Il mare calmo della sera di Andrea Bocelli. Ospiti in studio Marco Mengoni e Peppino di Capri. Si comincia con  tutti i ragazzi impegnati in un medley di canzoni. Poi, in un giovanile abito rosa, compare Antonella Clerici, che conclude il medley con la canzone “Gira e va”. La presentatrice saluta il maestro De Amicis e l’orchestra, e ringrazia il pubblico da casa per le donazioni fatte per la tragedia Ligure. In studio la consueta giuria: Massimiliano Pani, Orietta Berti e Francesco Facchinetti. La Clerici annuncia le canzoni che sono già state in finale: Parla più piano, L’immensita, La voce del silenzio, Sei nell’anima, Con te partirò, Un amore cosi grande, Il canto della terra, Profeta non sarò. E’ il momento della prima esibizione: da Roma, Beatrice Coltella canta un brano del 1966: “Cento giorni”, di Caterina Caselli. Il secondo concorrente è Vincenzo Belfiore (Me), che canta sulle note di “Volami nel cuore”, nota canzone di Mina. La conduttrice, scherzando sul fatto che Vincenzo mangia poco, fa portare delle vivande in diretta: cameriera d’eccezione zia Iaia, a cui lui è molto legato. La terza esibizione vede protagonista Nicola Cardinale, da Ginosa(TA). Il bambino omaggia Antonella dell’olio tipico delle sue zone. Poi si passa alla canzone “I can’t live without You”, cantata nella versione Italiana di Jonny Dorelli (Per Chi). E’ il momento del primo ospite della trasmissione: Peppino di Capri, che esegue un medley dei suoi successi affiancato, di canzone in canzone, dai bambini. Riprende quindi la gara, e i quarti concorrenti sono una coppia: Michael Bonanno e Giada Borrelli, i quali cantano “Voglio vivere cosi”. I due la rivisitano però in chiave lirica. Quinta concorrente in gara è Luana Frazzitta, che canta “Non voglio mica la luna” di Fiordaliso. Per la sesta esibizione, Marian Tancredi canta “Margherita”, la canzone più famosa di Riccardo Cocciante. Tornati dalla reclame, la Clerici riprende la gara: da Santa Maria di Nicodia, il settimo concorrente è Nico Bruno, che interpreta “Erba di casa mia”, brano con cui Massimo Ranieri ha vinto il Festival di Sanremo. A fine esibizione, a sorpresa, proprio Ranieri comparirà sui megaschermi, in collegamento dal suo camerino in quel di Salerno(teatro Verdi). Egli sta infatti preparando uno spettacolo teatrale. In diretta Massimo preannuncia la sua partecipazione, il 23 Dicembre, alla puntata natalizia di “ti lascio una canzone”. Poi, è la volta del concorrente numero 8: da Pontecagnano(SA), Vittorio Sisto. Il ragazzo esegue “L’istrione”, di Charles Aznavour. E’ tempo delle prime impressioni della giuria: Facchinetti esprime con le sue preferenze, che sono Maryam e la coppia Michael e Giada. Massimiliano Pani elogia invece Nicola Cardinale. Orietta Berti, coi ragazzi non in gara questa sera, esegue un medley delle sue canzoni. Al rientro, un “simpatico” siparietto vede succedersi dei supereroi: mini superman e mini batman. Sconfitti da dei malviventi, verranno liberati da una “Wonder woman” d’eccezione: Antonella Clerici. La conduttrice si cimenta in un balletto dove viene addirittura sollevata in “volo” da una fune trasparente. In queste vesti da “supereroina”, la conduttrice presenta i concorrenti numero 9: un’altra coppia, formata da Rebeca e Ludovico. La canzone è di Andrea Bocelli, e si intitola “Il mare calmo della sera”.Dopo i concorrenti, il secondo ospite: è Marco Mengoni. Anche per lui, un medley alla quale partecipano tutti i ragazzi della puntata di questa sera. L’esibizione è occasione per presentare il nuovo tour nel quale, con la dovuta scaramanzia, Mengoni annuncerà anche un nuovo disco. Il decimo concorrente è di origini Russe, Stefan: il brano da lui cantato è “Settembre” di Peppino Gagliardi, ed è stato composto nel 1970. L’ultima canzone in gara è corale: tutti i ragazzi, a turno, cantano una frase de “La canzone del sole” di Lucio Battisti. Terminata la gara, giunge direttamente dal Canada Luca Canonici, importante tenore Italiano. Assieme a Giada, viene cantato un brano dell’opera “Mattinata” di Leoncavallo. (continua alla pagina seguente)

A seguire poi, due bambini affiancano Canonici per cantare “Italia amore mio”. E’ quasi il momento di annunciare le due canzoni finaliste, dopo averle fatte rivedere con il consueto riassunto. (continua alla pagina seguente). Ma prima Clara Samardi(originaria della California) canta una canzone fuori gara: “Canto anche se sono stonato” di Lelio Luttazzi. La giuria, chiamata ad esprimersi, da la sua nota di merito a Nico Bruno. La conduttrice annuncia invece le due finaliste: l’auditorium ha scelto Rebeca e Ludovico, mentre il pubblico a casa ha scelto Michael e Giada. Riparte quindi un nuovo testa a testa tra le due canzoni, prima del verdetto. Dopo un breve scambio di battute con la giuria, la Clerici chiama al centro tutti i bambini per decretare i vincitori: Rebeca e Ludovico, con “Il mare calmo della sera”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori