MAURIZIO CROZZA/ Video puntata Ballarò: Giorgio Gori, dal Grande Fratello a Matteo Renzi. Ascolti tv alti per il talk

- La Redazione

la copertina satirica del talk condotto da Giovanni Floris. Il comico genovese affronta le notizie della settimana con il consueto umorismo. Dalle dimissioni del Premier ai volti nuovi…

ballaro_crozza1R400
Immagine d'archivio

Maurizio Crozza, video Ballarò, puntata 1 novembre 2011. La copertina satirica di Maurizio Crozza ha come sempre aperto la puntata di Ballarò: satira per cominciare una puntata dove si è affrontato il difficile momento economico e politico che sta vivendo l’Italia. Bersaglio dell’ironia del comico genovese il libro scritto da Maurizio Lupi (Pdl) che pare faccia dormire sonni più tranquilli anche ad Angela Merkel e il ponte di Silvio Berlusconi (lui festeggia tutti i santi, mente gli italiani tirano giù tutte le madonne). Crozza rilancia quanto avrebbe detto il Premier circa le sue ipotetiche dimissioni dopo il G 20 di Nizza e non è mancata la battuta, che vi lasciamo scoprire nel video alla pagina seguente, in cui ironizza tra il vertice dei potenti della Terra e i “punti gi”. Al  posto di Berlusconi il comico genovese mandarebbe Francesco Rutelli: “saluta, ritira le bollette e se ne va”. La battuta è stata accettata con grande autoironia dall’ex sindaco della Capitale. Nella satira del comico di Ballarò anche un riferimento alla telefonata intersocrsa tra Pierluigi Bersani e il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in merito alla difficile situazione delle borse: “la situazione è così grave che hanno parlato direttamente in greco: kalimera, kalistera, sfiga nera. Ma oh ragassi – avrebbe detto Bersani a Napolitano – siam mica qui a far diventare le api juventine!”. Ultimo riferimento al Bog Bang di Renzi alla Leopolda di Firenze, dove il giovane “rottamatore” del centrosinistra ha lanciato una sfida non trascurabile ai “vecchi” della sua parte politica. Crozza ha fatto notare che tra i “fan” di Renzi c’è Giorgio Gori, l’uomo che ha fondato Magnolia e che ha portato in Italia il Grande Fratello e L’Isola dei Famosi… il comico ha puntato il dito contro Gori dicendo che “ci ha spappolato il cervello” con il Grande Fratello e L’isola, perciò si augura che non faccia lo stesso con la politica. Ancora un grande successo per Ballarò negli ascolti tv: il talk condotto da Giovanni Floris ha catturato l’interesse di ben oltre 5 milioni di telespettatori. Il programma è stato superato solo dall’ultima puntata della fiction di Rai Uno, la donna che tirona, andata oltre i 6 milioni di telespettatori. Rai Tre ha di gran lunga superato Canale 5. La rete ammiraglia del gruppo Mediaset si è fermata a 2 milioni e ottocentomila telespettatori. Alla pagina seguente il video con la copertina satirica della puntata di Ballarò andata in onda ieri sera.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori