TUTTI PAZZI PER AMORE 3/ Laura ha deciso: vuole un bambino

- La Redazione

Raul, Viola, Emanuele e Cris sono andati a vivere da soli, ma continuano ad andare a mangiare a casa dei genitori. Ecco cosa è successo in questa puntata di tutti pazzi per amore 3

tuttipazziperamore2_solfrizziR375
Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova

Tutti pazzi per amore 3, riassunto primo episodio 22 novembre 2011 – Raul, Viola, Emanuele e Cris sono andati a vivere da soli, ma continuano ad andare a mangiare a casa dei genitori. Cris e Raul vorrebbero dire ai genitori e al resto della famiglia che lei è incinta, ma non riescono a trovare il coraggio e l’occasione giusta per farlo. Intanto Monica, innamorata di Giampaolo, non sa proprio come comportarsi. Paolo e Laura stanno pensando di avere un figlio. Ema, geloso di Jean Claude, l’amico francese di Viola, decide di leggere le sue e-mail, ma non ne ricava niente poiché sono scritte in francese. Paolo riporto le due gemelline Rebecca e Rachele dai loro genitori Stefania e Giulio. Laura non vuole avere un altro figlio poiché due anni prima ne ha perso uno e non vuole che la situazione si ripeta, ma non trova il coraggio di dirlo a Paolo che lo desidererebbe.
Ma è Stefania ad insinuare nella mente di Paolo il dubbio che Laura non voglia avere un altro bambino. Stefania pur non potendoselo permettere va a fare spese per la casa. Paolo intanto scopre che Eva, l’aiutante che Laura le ha inviato per dare una mano al vivaio è omosessuale. Per evitare che Stefania si dia a spese folli, Giulio chiede alla cognata di accompagnarla a fare spese. Nella redazione del giornale di Laura arriva Elisa e crea scompiglio perchè non risulta simpatica a nessuno. Monica, sempre alle prese con il suo presunto amore per Giampaolo, decide di mettere alla prova i suoi sentimenti. 
Stefania va a fare spese per il bagno con la madre e questa, per fare un dispetto a Giulio, la spinge a fare molti acquisti, supportata dalla commessa che continua a sollecitare Stefania a spendere. Monica si inventa un servizio per il giornale e intervista Elisa sulla sua storia con Giampaolo. Intanto Cristina, al suo primo giorno di lavoro in un supermercato non si sente bene, ha la nausea e sviene. Dopo l’intervista, Monica si rende conto che la storia fra Elisa e Giampaolo è una storia seria. 
Raul va a prendere Cris al supermercato e l’accompagna dal dottore. Intanto Paolo è alle prese con Eva, dopo aver scoperto la sua omosessualità non riesce a comportarsi con naturalezza con lei. Le amiche di Laura riescono a convincerla di parlare a Paolo per confessargli di non volere un figlio, ma quando lei si decide a farlo non lo trova. Finalmente Monica riesce a trovare un difetto nella relazione fra Elisa e Giampaolo: lui vorrebbe un figlio e lei no. Intanto il dottore rassicura Cristina sul malore che ha avuto al lavoro, si tratta solo di stanchezza. 

La ragazza non riesce più a sostenere il segreto e decide di confessare finalmente il suo stato al padre. Paolo comincia a capire che Laura non vuole figli, dopo aver parlato con Eva, alla quale chiede aiuto dopo aver sentito Laura per telefono ed averne colto l’imbarazzo. 
Le zie di Laura rimangono esterrefatte dopo aver visto la nuova stanza di Nina tutta nera, poichè la ragazzina è diventata emo. Monica si confida con Laura che la invita a smetterla di mettersi tra Elisa e Giampaolo, ma la donna è convinta di essere l’anima gemella di Giampaolo. Per parlargli lo chiama con il pretesto di visitare il figlio che sta male. Nina fa vedere la sua stanza a Paolo che le dice che è bella, ma giusto per farla contenta. Stefania tornata a casa la trova senza luce, la corrente è saltata e lei se la prende con Giulio che stava facendo dei lavori. Quando Giampaolo arriva a casa di Monica questa dice che deve parlargli, ma poi non ne ha il coraggio e si chiude in bagno. 
Giampaolo sentendola parlare da sola crede che sia pazza e va via dovendo fare altre visite. Giulio è tutto soddisfatto perchè è convinto che Stefania sia stata oculata negli acquisti e lei glielo lascia credere. Emanuele è ancora alle prese con le mail di Jean Cloud e chiede a Cristina di tradurgliele, ma la ragazza non sa farlo. Cristina dice ad Emanuele che dirà al padre che è incinta e Emanuele l’abbraccia. Paolo mostra a Laura la stanza che ha dipinto e lei rimane sconvolta. Allora Paolo le chiede se non voglia il bambino e lei risponde che ha paura. Cantano Avrai di Claudio Baglioni, quando la canzone finisce Laura afferma che ha deciso di provare ad avere il bambino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori