CENTOVETRINE/ Anticipazioni puntata 4 novembre 2011: la morte di Donatella e laddio ad Adriano. Riassunto 3 novembre

- La Redazione

Drammatico risvolto nella soap opera di Canale 5: la mamma del dottor Riva scrive una lettera in cui decide di salutare per sempre il figlio, ma sarà davvero così? La trama

Centovetrine_DonatellaR400
Donatella (Carola Stagnaro)

Centovetrine, anticipazioni puntata 4 novembre 2011. Centovetrine a una drammatica svolta: le anticipazioni svelano che nella soap opera di Canale 5 è arrivato il momento di dire addio a Donatella Debrandi (Carola Stagnaro). Ma la perfida mamma di Adriano (Luca Capuano) morirà davvero? Anche a Centovetrine tutto non è come sembra e lo scopriremo molto presto. Anche per quanto riguarda Cecilia (Linda Collini) sono in arrivo grosse novità, ma i telespettatori che amano la sopa opera di Mediaset doranno avere ancora pazienza. Prima delle anticipazioni dell’episodio che chiuderà la settimana, in onda venerdì 4 novembre, la trama della puntata trasmessa il 3 novembre 2011. Damiano (Jgor Barbazza) parla con la supervsiore Erika Landi (Paola De Crescenzo) di Cecilia e la donna fa capire che non prenderà in considerazione il fatto che la Castelli sia la sorella di Serena (Sara Zanier), la fidanzata di Damiano. E Cecilia inizia a insospettirsi sul rapporto tra Mauro, il suo rivale e la Landi perchè li vede mentre si scambiano gesti che fanno pensare una una “certa” confidenza. Damiano mostra a Serena le fedi per il loro matrimonio: il vicecommissario promette amore eterno alla fidanzata; i due vivono attimi di intensa passione ma il loro amore molto presto riceverà un’inaspettata minaccia. Laura (Elisabetta Coraini) affronta Ivan (Pietro Genuardi) e gli chiede perchè non le ha detto della presenza di Matilda a Torino, visto che lui ne era a conoscenza prima delle nozze. Ivan si prodiga in spiegazioni, che fanno infuriare maggiormente la sposa mancata. Sebastian (Michele D’Anca) e Jacopo (Alex Belli) continuano il loro duro confronto: l’ambizioso ingenere non intende lasciare campo libero a Ettore Ferri (Roberto Alpi). Ettore si trova di fronte Laura che si scaglia contro il tycoon esternandogli tutto il suo disprezzo, ma Ferri le dice che a ingannarla non è stato lui, ma Sebastian. Carol (Marianna De Micheli) fa una proposta a Jacopo per comprare le sue quote della società, ma Castelli non sembra disposto a cederle. La Grimani lo mette alle strette e Castelli teme che se non cede il pacchetto azionario in qualche modo la donna potrebbe scoprire la verità. Matilda (Giusy Cataldi) riceve un’inattesa visita: la figlia Viola (Barbara Clara) vuole sapere dalla madre perchè ha abbandonato lei e Jacopo e perchè per vent’anni non si è mai fatta viva. La donna inizia un doloroso racconto. Alla pagina seguente la trama del prossimo episodio.

Anticipazioni trama puntata 4 novembre 2011: Jacopo, schiavo della sua ambizione, chiede al padre di affidargli la presidenza della holding che fa a capo a Centovetrine. Intanto Sebastian irrompe ubriaco a casa di Matilda, interrompendo il dialogo tra la donna e la loro figlia Viola. Carol, per fa fuori Jacopo dal gruppo azionario, chiede ad Adriano di entrare in società con lei. Il giovane medico riceve una lettera di addio dalla madre Donatella e apprende la notizia che la madre è morta… Ma sarà davvero così?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori