MENU DI BENEDETTA/ Le ricette Natale di Benedetta Parodi per i ragazzi amanti della cucina americana

- La Redazione

Menù di Benedetta. Il menù di Natale di Benedetta Parodi per i ragazzi amanti della cucina americana: hamburger e muffin. Riassunto della puntata di oggi lunedì 26 dicembre 2011 su La7

cottoemangiato_parodi2R400
Benedetta Parodi
Pubblicità

Menù di Benedetta. Il menù di Natale di Benedetta Parodi per i ragazzi – Nella prima delle due puntate di oggi, Benedetta propone un menù “cucinano i ragazzi”: spaghetti di cacio e pepe, hamburgher con onion rings, muffin al cioccolato e burro di arachidi, pollo fritto all’americana e semifreddo di torrone.
In studio ci saranno proprio i nipotini della conduttrice, che la aiuteranno a realizzare tutte le creazioni culinarie.
POLLO FRITTO ALL’AMERICANA – Ponendo 2 uova in una ciotola, Benedetta vi unisce 125ml di latte e realizza una “marinata” in cui pone 4 alette di pollo. In una ciotola a parte, pone 100g di farina, del timo, un pizzico di paprika e aglio liofilizzato. Togliendo quindi il pollo dalla marinatura, lo pone in un sacchetto trasparente e lo agita assieme alla farina. In una padella lo frigge con circa 1cm di olio di semi per 9 minuti e va a infine a servire, guarnendo con del timo.
E’ il momento dell’entrata dei “piccoli” ospiti, Pietro, Vittorio e Ascanio, che hanno portato per l’occasione una borsa per la spesa stile americano in dono.
HAMBURGER CON ONION RINGS – I ragazzi pongono in una teglia da forno 4-5 fette di bacon a strisce, e lo fanno tostare in forno ventilato a 200 gradi per 10 minuti. Nel frattempo, riscaldano olio su una padella, mentre Benedetta taglia a fette una cipolla e la pone a rosolare nell’olio. Dopo alcuni istanti, in padella vengono posti 2 hamburger per cuocerli, e viene aggiunto un pizzico di sale.
In una padella a parte i ragazzi pongono, nell’olio con la cipolla, un panino al sesamo al cui interno vi è uno strato di formaggio, coprendo e spegnendo il fuoco dopo pochi istanti. Una volta che il formaggio si è sciolto, passano alla creazione del panino vero e proprio inserendo l’hamburger, un pomodoro a fette, dell’insalata, ketchup o maionese a scelta e cipolla.
Per realizzare gli onion rings, i ragazzi tagliano a fette una cipolla e, servendosi di 3 ciotole, creano un impanatura con un bagno nell’uovo, una passata nella farina e una nel pane grattato. Dopodichè, friggono il tutto. e lo pongono nel piatto assieme all’hamburger.
SPAGHETTI DI CACIO E PEPE – La Parodi fa bollire dell’acqua con un pizzico di sale e vi pone 200g di spaghetti. In una padella poi, mette un filo d’olio, mentre a parte, ponendoli in una busta e servendosi di un martello, trita dei grani di pepe grosso che versa nell’olio. Quando la pasta è pronta, dopo averla scolata, la conduttrice la pone nell’olio col pepe in padella e vi aggiunge, a fuoco spento, 100g pecorino grattugiato realizzando una piccola mantecatura. Infine, serve il tutto nei piatti.
Per la preparazione della tavola Benedetta si serve di un “runner” con tonalità e bordi di rosso, bicchieri e piatti bordati dello stesso colore. Per il centrotavola, la Parodi utilizza invece una lattina di pelati, dipingendola di rosso e completando con uno stencil per realizzare un pupazzo di neve color bianco. Dopodiché, colora anche un vaso d’argento. Infine, riempie il barattolo con corteccia e delle perline grige, decorandone i bordi con del nastro dello stesso colore. Infine pone sotto la sua base, incollandolo dalla parte sottostante, il vaso di fiori a fare da rialzo per il centrotavola.

Pubblicità

MUFFIN AL CIOCCOLATO E BURRO D’ARACHIDI – Dopo aver sciolto 75di burro in un forno a microonde, Benedetta lo mescola con 130g di burro d’arachidi, 2 uova, 165g di zucchero di canna, 50 di zucchero bianco e 150ml di latte, sbattendo il tutto con frusta. In un’altra ciotola realizza un composto con 220g di farina, 100g di cacao, 1 cucchiaino e 1/2 di lievito vanigliato e 1/2 cucchiaino di bicarbonato. Aggiungendo quindi un pizzico di sale, unisce le due ciotole aiutandosi con una spatola per mescolare il tutto. Dopo aver mischiato aggiunge anche una bustina di aroma alla vaniglia e 150g di gocce di cioccolato, continuando ad amalgamare il tutto. Infine, servendosi di alcuni stampini con un fondo di carta(per evitare di farli attaccare durante la cottura) la conduttrice pone l’impasto a 190 gradi per circa 20-25 minuti. Per servire i dolci, la conduttrice utilizza un’alzatina.
SEMIFREDDO DI TORRONE – L’ultima ricetta è quella del riciclo, e questa volta Benedetta da consigli per riutilizzare tutto il torrone avanzato durante le feste. In un mixer, ne trita 450g ottenendo una farina, divide i tuorli dai bianchi di 4 uova e li pone in due differenti ciotole. Nei rossi pone 80g di zucchero e monta il tutto per bene, aggiungendo un bicchierino di brandy. Inoltre, monta a neve anche i bianchi, incorporandoli nel composto dei rossi. A tutto aggiunge il quindi il torrone e 300ml di panna montata, avendo cura di mescolare in modo da ottenere una crema uniforme. Pone quindi quest’ultima in una forma da plumcake, mettendo il tutto in freezer anche per una notte. La conduttrice mostra quindi il risultato, ponendolo su un piatto dopo averlo estratto dallo stampo. Per completare, spennella lungo tutto il semifreddo della panna, e guarnisce lasciandovi cadere delle piccole scaglie di cioccolato.
Per questa giornata, conclude il tutto l’invito di Benedetta a seguire la seconda parte della puntata col menù di capodanno, che avrà luogo alle ore 14.00, dopo il Tg.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori