AL BANO E ROMINA/ A Domenica 5 Yari Carrisi: scioccante ipotesi sulla scomparsa di Ylenia. Il padre a Domenica In

- La Redazione

La famiglia del cantante si divide i programmi Rai e Mediaset. Al Bano da Lorella Cuccarini, il figlio al programma domenicale condotto dalla Panicucci

ylenia_R400
Ylenia Carrisi, foto Ansa

Al Bano e Romina, a Domenica 5 Yari Carrisi, il figlio dei cantanti, fa una scioccante ipotesi sulla scomparsa di Ylenia, sua sorella, scomparsa nel 1994 a New Orleans e di cui non si è più saputo nulla. Il caso è recentemente tornata alla ribalta delle cronache a causa della lite mediatica sorta tra Al Bano e Romina, a seguito delluscita del libero del cantante di Cellino San Marco in cui luomo ha riaperto la dolorosissima pagina della scomparsa della figlia. Ai microfoni di Federica Panicucci Yari ha affermato Sulla sua scomparsa ci sono tante ipotesi, potrebbe aver perso la memoria, potrebbe essere successo qualsiasi cosa. Cè la possibilità che possa essere stata coinvolta in un traffico di donne, in organizzazioni fantasma e afferma – Anche se fosse riuscita a scappare, Ylenia non troverebbe nemmeno sicuro tornare a parlare di quel che le è successo perché le organizzazioni in cui può essere stata coinvolta sono molto potenti.. E poi racconta con quanta angoscia ha vissuto i drammatici giorni in cui gli è arrivata la notizia della scomparsa della sorella. Yari continua rivelando la sua scioccante ipotesi riguardo la comparsa di sua sorella Ylenia. Nel dicembre del 1994 ero in Sud America, sono andato a fare una sorpresa a Ylenia a Hopkins Village. Dopo due giorni di viaggio, sono arrivato ma in ritardo; mi hanno indicato la sua capanna ma il vicino di casa di Ylenia, ci disse che era già partita diretta per il Messico. Tranquillamente tornai a Londra, dove ricetti la telefonata di mio padre, preoccupato per la mancanza di aggiornamenti sugli spostamenti di Ylenia. Partii per New Orleans e feci ricerche con la sua foto ma inutilmente. E prosegue Credo difficilmente che mia sorella si sia gettata nel fiume, questa storia è uscita fuori solo più tardi. Credo di aver mancato dei momenti chiave delle ricerche e penso che nellindagine ci fosse davvero tanta confusione. E sulle indagini è recentemente intervenuto anche lallora capo dellInterpol, che ai microfoni di Chi lha visto aveva detto che forse gli interrogatori andavano fatti tempestivamente. Yari non ha perso le speranze di poter riabbracciare la sorella Ylenia, della quale dice che potrebbe non tornare a parlare di quel che le è successo, per timore. Ma se crede di poter rivedere Ylenia, Yari non crede più nella famiglia: Dopo la separazione dei miei genitori, non credo più nella famiglia. Per i miei genitori, ho dovuto imparare diventare psicologo delle coppie. Per la loro separazione, ho sofferto molto e continuo a soffrire per tutto. I miei hanno sempre litigato a distanza, ho sempre provato ad essere il loro mediatore, ma la cosa nuova è che lo facciano in televisione. Queste vicende mi coinvolgono in contesti di cui io non faccio parte. Prima credevo nel concetto di famiglia, e ora dopo tutto quello che è successo non ci credo più.. Intanto a Domenica In  era ospite Al Bano (continua alla pagina seguente)

Mentre Yari era ospite al programma di Federica Panicucci, Al Bano era ospite a Domenica In nel bocco musica e parole condotto da Lorella Cuccarini. Senza citare la rete ammiraglia Mediaset, la Cuccarini in diretta ha detto al cantante quanto stava dicendo Yari alla Panicucci sui genitori, lui e Romina e Al Bano hacommentato dicendo che è stato il peggiore spettacolo della sua vita…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori