150 ANNI DITALIA/ Anticipazioni della puntata in onda stasera, 16 marzo 2011, ore 21.10- Rai Uno

- La Redazione

150 anni dItalia Anticipazioni  della puntata in onda stasera 16 marzo 2011, alle 21.10, su Rai Uno. Insieme a Pippo Baudo e Bruno Vespa, ci sarà anche Sofia Loren, madrina della serata

napolitano_celebrazioni_italiaR375
Foto: Ansa

150 anni dItalia Anticipazioni  della puntata in onda stasera 16 marzo 2011, alle 21.10, su Rai Uno  – In concomitanza con linizio ufficiale delle celebrazioni dei 150 anni dellUnità dItalia prende in via stasera alle 21,10 Centocinquanta, il programma che Rai1 dedica allanniversario della storica ricorrenza. Sarà una coppia inedita formata da Pippo Baudo e Bruno Vespa ad accompagnare il pubblico televisivo in un viaggio attraverso lItalia dal 1861 ad oggi, per raccontare tutti i personaggi e i fatti che hanno caratterizzato il nostro paese dalla sua nascita fino ai  nostri giorni. Sarà una narrazione in sei puntate che parlerà dei protagonisti della nostra storia, senza dimenticare le donne italiane nei vari costumi e le varie epoche. E poi ancora la musica colonna sonora di oltre un altro secolo di trasformazioni e tutte quelle scoperte e quegli avvenimenti che hanno fatto grande la nostra nazione.

Numerosi poi gli ospiti del mondo della cultura, dello spettacolo e dello sport che si alterneranno nel corso delle sei puntate, presso Il Teatro delle Vittorie. Questa sera assieme a Pippo Baudo e Bruno Vespa, ci sarà anche Sofia Loren, madrina deccezione della serata. La prima puntata sarà aperta con un collegamento in diretta con Piazza del Quirinale a Roma, dove il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano presenzierà alle celebrazioni della Notte Tricolore. Sulle notte dellinno di Mameli sarà Fabrizio Frizzi a prendere la linea e a fare gli onori di casa, dal palco allestito nella bellissima piazza romana, che vedrà artisti come Gianni Morandi, Roberto Vecchioni e lorchestra giovanile di Santa Cecilia. E poi altri collegamenti per vedere cosa accade nelle maggiori piazze italiane. A Roma dove un grande Tricolore spiccherà sulla facciata della Stazione Termini o a Firenze per lesibizione degli sbandieratori in Piazza della Signoria. Quindi a Torino dove è prevista laccensione di un Anello Tricolore attorno alla Mole Antonelliana. Fino a Napoli dove letoile Roberto Bolle si esibirà davanti al pubblico del Teatro San Carlo e quello di Rai 1. Poi la diretta proseguirà dal Teatro delle Vittorie di Roma dove Pippo Baudo e Bruno Vespa proseguiranno questa serata che vedrà la partecipazione moltissimi ospiti prestigiosi.

Ci saranno infatti Giorgio Albertazzi, Arisa, Serena Autieri, Luca Barbarossa, Raquel del Rosario Alonso, Mario Biondi, Raoul Bova, Gennaro Cannavacciuolo, Christian Ginepro, Alessandro Preziosi, Massimo Ranieri e Amii Stewart. Sarà una puntata che ricorderà avvenimenti e personalità legati al Risorgimento italiano, dalle Cinque Giornata di Milano, alla spedizione dei Mille, all’incontro di Teano, per parlare anche delle figure di Garibaldi, Vittorio Emanuele II, Cavour e la Contessa di Castiglione, Fino ai grandi personaggi de La Prima Guerra Mondiale, tra soldati in trincea e grandi della letteratura italiana da Gabriele D’Annunzio, a Giuseppe Ungaretti e Tommaso Marinetti, impegnati in prima linea per questo conflitto. Un bellissimo viaggio nella storia e nel costume della nostra Italia. Allo scoccare della mezzanotte arriveranno le immagini della festa che partirà dal Vittoriano di Roma per poi volare a Torino, Firenze e Napoli, per celebrare degnamente questa grande Notte tricolore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori