BALLARO/ Stasera puntata su Libia e Italia, le ragioni di un conflitto. Con Castelli e Rutelli. Anticipazioni 22 marzo 2011

- La Redazione

La Libia, l’Italia, la comunità internazionale. Le ragioni di un conflitto con chi, poche settimane fa, sembrava essere un grande amico dellItalia è il tema della puntata di Ballarò

portaerei-washington-r400
Pubblicità

Anticipazioni puntata stasera, 22 marzo 2011: Italia e Libia, le ragioni di un conflitto Puntata importante stasera di Ballarò, in cui verrà affrontata la complessa situazione internazionale che sta facendo da sfondo al conflitto in Libia. Il ministro Franco Frattini alla conferenza dei Ministri degli Esteri a Bruxelles ha affermato che se le operazioni militari della coalizione che deve fermare Gheddafi non passeranno sotto il comando della Nato, non è escluso che lItalia possa gestire in maniera diversa le basi aeree che ora ha concesso agli alleati.  Oltre al coinvolgimento nelle operazioni belliche, il Paese si trova a dover affrontare la grande emergenza dovuta all ondata di immigrati che sbarcano dalle coste nordafricane.  Ad alimentare la discussione in studio, con Giovanni Floris, ospiti italiani e internazionali tra i quali il politologo francese Marc Lazar e la conduttrice di Al Jazeera Barbara Serra.

Tra gli altri ospiti, il presidente dellIdV Antonio Di Pietro, il ministro dello sviluppo economico Paolo Romani, il presidente di Alleanza per lItalia Francesco Rutelli, il vice-ministro alle infrastrutture Roberto Castelli della Lega Nord, lanalista strategico Alessandro Politi, il giornalista Antonio Polito.

Come sempre in apertura il momento cult con la copertina satirica di Maurizio Crozza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori