JOVANOTTI/ Video, la Iena Lucci sul palco del concerto di Firenze

- La Redazione

Durante il concerto di Firenze la iena Lucci è salita sul palco. Davanti a migliaia di spettatori, Lucci si è diretto da Jovanotti e ha organizzato una intervista con gli spettatori

Jovanotti_R400
Jovanotti in concerto, foto Angelo Oliva

Povero Jovanotti. Durante il concerto di Firenze la iena Lucci è salita sul palco. Davanti a migliaia di spettatori, abbastanza intimorito come confessa lui stesso, Lucci si è diretto da Jovanotti e ha organizzato una intervista con migliaia di intervistatori. Il pubblico presente infatti doveva leggere contemporaneamente le domande che apparivano alle spalle del cantante su uno schermo, alle quali lui doveva rispondere. E così cori di “Come ti chiami?” oppure cosa ti emoziona? hanno interrogato il povero Jovanotti che ha risposto come meglio poteva. Alla domanda cosa ti fa arrabbiare, ha risposto: “Mi fa arrabbiare l’incuria, ovvero le cose fatte male”. L’emozione? La musica naturalmente. con che parole hai chiesto a tua moglie di sposarti? Col tempo, ha risposto. Quando dice di non essersi mai drogato la gente lancia qualche fischio e lui commenta: quando dico questa cosa non mi credono mai. E’ una cosa triste, ha detto,. Poi alcune domande sulle sue canzoni e sulla sua voce: Jovanotti si dà dieci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori