C.S.I 10 / Anticipazioni della puntata in onda stasera, 19 maggio 2011, ore 21.10 -Italia 1

- La Redazione

Csi. Anticipazioni della puntata in onda stasera, 19 maggio 2011, ore 21.10. nella decima stagione vedremo un gradito ritorno, quello di Sara Sidle, che comparirà in più di un episodio

CSI_R375
L'ultimo episodio di CSI-Scena del crimine

C.S.I 10. Anticipazioni della puntata in onda in onda stasera, 19 maggio 2011, alle 21.10, su Italia 1 – Al via  stasera la decima stagione di C-S.I. Dopo lingresso nella scorsa stagione di due interpreti deccezione come Laurence Fishburne nei panni del professor Raymond Langston e Lauren Lee Smith, nel ruolo dellagente Riley Adams, nella decima stagione vedremo un gradito ritorno, quello di Sara Sidle, che comparirà in più di un episodio. Unaltra novità riguarda lagente Nick Stokes che sarà promosso Assistente Supervisore del suo responsabile Catherine Willows. Sono numerose anche questanno le sfide che aspettano lunità scientifica che sarà alle prese con un serial killer, detto Dr Jekyll. Il Dotto Ray Langston invece sarà protagonista di un triplo Cross Over. Lo vedremo alle prese con delle indagini che lo porteranno a Miami e a New York ad incontrare i colleghi di Csi Miami e Csi New Work. E una puntata molto attesa. Negli Stati Uniti ha fatto registrare un record di ascolti con diciassette milioni di telespettatori. Vediamo dunque le trame degli episodi di stasera. Nel primo episodio una giovane artista emergente viene uccisa in un incidente. Il suo pedinatore si assume la responsabilità della sua uccisione. Nel corso delle indagini però la squadra scopre che questa tragedia nasconde molto più di quanto sembri a prima vista. Nel secondo episodio in onda stasera, la squadra indaga su due casi di omicidio.

Due sono le vittime, un produttore dell’industria pornografica  e uno spacciatore di droga. All’inizio le indagini portano a un teenager, che vive nello stesso quartiere delle vittime. E’ un ragazzo problematico che risulta essere il figlio adottivo di un serial killer. Sara e Nick pensano che gli omicidi siano la conseguenza di una degenerazione dell’ossessione per l’occultismo che il ragazzo ha sviluppato. Langston però scopre che il ragazzo è affetto da una malformazione che gli avrebbe impedito di commettere i crimini in questione. Così le indagini riprendono e arrivano ad un altro sospetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori