ITALIAS GOT TALENT/ Terza puntata: Chiara Paolucci e gli altri concorrenti che passano il turno alla semifinale

- La Redazione

Ieri sera su Canale 5 è andata in onda la terza puntata (su sei totali) di Italias got talent, il programma condotto da Simone Annichiarico e Geppi Cucciari

Italias_Got_TalentR400
Ieri sera su Canale 5 la terza puntata di Italia's got talent

Ieri sera su Canale 5 è andata in onda la terza puntata (su sei totali) di Italias got talent, il programma condotto da Simone Annichiarico e Geppi Cucciari in cui diversi concorrenti devono in due minuti convincere i tre giudici (Gerry Scotti, Maria De Filippi e Rudy Zerbi) di avere un particolare talento. A volte si vedono veri e propri cantanti e ballerini abili e capaci, a volte le esibizioni si trasformano involontariamente in performance degne di grasse risate.

La puntata di Italias got talent di ieri è stata molto importante, perché dalla prossima ci saranno le semifinali e dunque chi ha passato il turno ha davanti a sé un importante appuntamento. Il sito tvblog.it ci aiuta a riassumere i concorrenti promossi secondo le diverse categorie. Tra i ballerini hanno passato il turno Roberto Orrù e Selene Gamba, coppia che si esibita in un tango, i W lItalia, un gruppo di cinque uomini che hanno ballato nudi, coprendo le proprie vergogne con dei vinili da 33 giri e il volto con maschere di personaggi politici italiani (tra cui Berlusconi e DAlema), il gruppo La Trottola, donne truccate da alberi, i The Mnais, molto abili con lhip hop, i Capoeria Topazio, Ramona Visconti, specializzata nella taranta, e Gaetana Caggesi, che ha ballato dentro una bolla.

Tra i cantanti e i musicisti di Italia’s got talent sono stati promossi Lorenzo Tognocchi, che aveva anche partecipato ai provini di “Amici”, Roberto Lovera, con la sua lirica, specialità anche di Chiara Paolucci, che ha conquistato il pubblico, Roberto Merlini, abile con la batteria, e Robert Tiso, che ha suonato i bicchieri.

Ci sono poi gli acrobati di Italia’s got talent. Hanno passato il turno il piccolo Diego Crescenzi, che ha sette anni fa acrobazie con la sua bicicletta, Simone Calati, fachiro che cammina su vetri, chiodi e carboni ardenti, Ciro Nebboso che invece i chiodi li mangia con pane e prosciutto per poi sputarli, i Skapestrati Street, che hanno fatto anche spaventare Maria De Filippi, e Fabio Fanizzi ed Elisa Lamberti specializzati nella “ruota”.

Infine, passano il turno anche Fischer e il suo cane che risponde ai quiz di matematica e Federico Pieri, abilissimo con le ombre cinesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori