IL COMMISSARIO MONTALBANO/ Anticipazioni della puntata in onda stasera, 27 maggio 2011, ore 21.10 Rai Uno

Il commissario Montalbano Anticipazioni della puntata in onda stasera, 27maggio 2011, alle 21.10,  su Rai Uno La vampa dagosto,  tratto dallomonimo romanzo di Andrea Camilleri

27.05.2011 - La Redazione
commissarioMontalbano_zingaretti1R400
Il Commissario Montalbano

Il commissario Montalbano Anticipazioni della puntata in onda stasera, 27maggio 2011, alle 21.10,  su Rai Uno – Nuovo episodio de Il commissario Montalbano stasera alle 21, 10 su Rai Uno. E La vampa dagosto,  tratto dallomonimo romanzo di Andrea Camilleri, edito da Sellerio Editore. Caldo torrido, insopportabile. Questa è la vampa  del mese più infuocato della torrida estate siciliana. E anche però la passione che infiamma Montalbano. Mimi Augelio ha anticipato le ferie e Montalbano è costretto a rimanere a Vigata. Augelio lo invita a passare qualche giorno nella bella villetta sul mare, a  Montereale Marina che ha preso in affitto con Beba e il piccolo Salvio. Ma un giorno il bambino sparisce e proprio non si trova. Montalbano arriva e scopre in giardino un cunicolo dove viene rinvenuto un baule con il cadavere di Rina, una ragazza scomparsa sei anni prima. Finita la brutta avventura con il ritrovamento del bambino il commissario inizia lindagine. Difficile perché il caldo non lascia requie, bollente come la passione amorosa di cui Montalbano rimane in balia. Una passione che ha come oggetto la sorella gemella della vittima. Adriana, una giovane donna bellissima e desiderabile.

Insieme a lei Montalbano cerca di trovare l’assassino della povera Rina, ma al tempo stesso si fa sedurre fino a perdere completamente la testa.  E a fare il gioco di Adriana. Lei vuole scoprire chi ha ucciso la sorella, ma vuole anche qualcosa di più. Vuole vendicarsi. Montalbano sarà così l’inconsapevole agente di questa vendetta. Se ne farà carico, ma a prezzo di una sofferenza indicibile, che lo porterà alla fine a fare il solito bagno purificatore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori